Quantcast

castellammare di stabia terme nuove sint
Sud - cronaca

Castellammare, il Commissario scioglie la Sint: i dettgli del bando per la scelta del liquidatore

Il Commissario scioglie la Sint, la società partecipata del Comune di Castellammare di Stabia: pubblicato il bando per la scelta del liquidatore

La Sint, la società partecipata del Comune di Castellammare di Stabia sarà sottoposta alla procedura di liquidazione. Non sono bastati gli incontri con gli ex termali e gli appelli dei candidati sindaco ad impedire la liquazione della società:, il commissario Cupello ha deciso di mettere in liquidazione la partecipata che detiene il patrimonio delle Terme di Stabia.

Nella giornata di oggi è stato pubblicato il bando per scelta del Commissario liquidatore che si dovrà occupare della gestione della Sint fino allo scioglimento.

Le candidature, dovranno essere indirizzate al Commissario Straordinario e dovranno pervenire all’Ufficio protocollo del Comune di Castellammare di Stabia entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12:00 del giorno 29 maggio 2018.

I candidati dovranno avere i seguenti requisiti per poter presentare la propria candidatura: cittadinanza italiana o di uno dei paesi dell’Unione europea; godimento dei diritti civili e politici; non essere stato dichiarato interdetto o sottoposto a misure che escludono, secondo le norme vigenti, la costituzione di un rapporto di impiego preso pubbliche amministrazioni, né essere stato dichiarato decaduto da altro impiego pubblico; non essere stato destituito o dispensato, o licenziato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione; non aver riportato condanne penali o avere procedimenti penali misure di prevenzione in corso che possano recare pregiudizio allo svolgimento dell’incarico; non essersi reso responsabile di violazioni dei doveri professionali; l’insussistenza a proprio carico di motivi generali o speciali di ineleggibilità allo specifico incarico al quale la candidatura si riferisce o di incompatibilità; l’insussistenza delle incompatibilità, di conflitti di interessi con il Comune di Castellammare di Stabia e con Sint; essere iscritti in uno dei seguenti Albi professionali: Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

Il bando essendo finalizzato al conferimento di un incarico fiduciario “intuitu personae” non pone in essere alcuna procedura concorsuale o para-concorsuale e, conseguentemente, non sono previste valutazioni mediante attribuzioni di punteggi, né formulazione di graduatorie di merito. La nomina è effettuata dal Commissario Straordinario tra i soggetti, in possesso dei requisiti richiesti dal presente avviso e che non si trovino in condizioni di incompatibilità, che avranno proposto la loro candidatura.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania