Quantcast

Sud - cronaca

Castellammare, ritrovamento dei Van Gogh: possibile sconto di pena per Imperiale

Castellammare, ritrovamento dei Van Gogh: possibile sconto di pena per Imperiale

Castellammare di Stabia, possibile sconti di pena per Raffaele Imperiale, il latitante stabiese, che nel settembre 2016, avrebbe collaborato per il ritrovamento dei due quadri di Van Gogh, e che per questo motivo, gli spettavano delle attenuanti che, però,  non sono state prese in considerazione durante la sentenza in primo grado. L’uomo era stato condannato a 18 anni di reclusione, ma ora gli avvocati, in Corte d’Appello avrebbero chiesto una riduzione della condanna a 9 anni e mezzo.

La notizia è riportata dal giornale “Il Gazzettino Vesuviano”. Raffaele Imperiale, intanto, è ancora latitante, probabilmente negli Emirati Arabi Uniti. Lui, e il suo socio che per primo ha deciso di collaborare con le forze dell’ordine, Mario Cerrone, avrebbe fornito giuste informazioni agli inquirenti di Castellammare.

Paradossalmente, Imperiale non ha precedenti penali, poichè non è mai stato arrestato, anche se il tentativo fu fatto in un raid della polizia a Dubai, ma riuscì a scappare. L’uomo ha sempre avuto molti contatti anche con i clan di Napoli, sia per la droga che per le armi. Chaimato da tutti “Lelluccio Ferrarelle”, perchè da ragazzo consegnava le bibite per conto del padre, è diventato prima un boss, ed ora uno dei latitanti più cercati d’Europa.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania