Quantcast

Sud - cronaca

Campo Rom di Scampia in forte degrado e pessime condizioni  igienico sanitarie

Le condizioni igienico sanitarie apparse alle istituzioni in ispezione, sono apparse peggiorate

Il campo Rom di Scampia nella mattinata di oggi è stato ispezionato dal vice presidente dell’VIII Municipalità Salvatore Passaro, dal direttore del distretto 28 Asl Napoli 1 e Beneamino Picciano oltre che dagli uomini della Polizia Locale.

Le condizioni igienico sanitarie apparse alle istituzioni in ispezione, sono apparse peggiorate.

Il vicepresidente Passaro come riportato da Il Mattino dichiara:

“Negli ultimi due mesi abbiamo assistito ad un continuo degrado. Le condizioni in cui vivono queste persone sono precarie ed insane per i più piccoli. Dopo la visita di oggi faremo il possibile per mettere la zona in sicurezza al più presto e per effettuare la bonifica. Contiamo di poter iniziare queste operazioni nei prossimi mesi, senza ulteriori intoppi o rallentamenti”.

Quella dei campi Rom posti nelle varie città metropolitane è un problema che deve essere affrontato con molta cautela. Infatti è necessario tutelare i diritti dell’essere umano combattendo però l’abusivismo e il non rispetto delle regole igienico sanitarie.

(immagine di archivio)

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania