Quantcast

Sud - cronaca

Anche gli Scavi di Stabiae colpiti dal maltempo [Foto ViViCentro]

Il maltempo ha colpito anche gli Scavi stabiesi: per fortuna nessun ferito

Castellammare di Stabia, il maltempo di ieri ha creato molti danni alla città, che ha portato a disagi, a causa dei quali lo stesso Sindaco Cimmino, ha visto necessario prorogare la chiusura di tutti i plessi scolastici, per poter effettuare con cautela e attenzione assoluta, ogni tipo di sopralluogo per appurare l’agibilità di ogni struttura scolastica.

Nella giornata di ieri abbiamo visto di tutto: pali della luce per terra, sradicati dall’asfalto, gazebi distrutti e infranti contro esercizi commerciali, alberi abbattuti, impalcature e ponteggi completamenti distrutti. Ebbene non solo la nuova Stabia ha riportato danni, ma anche gli scavi dell’Antica Stabiae, e a farne annuncio è proprio l’associazione Stabiae 79 ad.

Sulla pagina ufficiale dell’Associazione culturale, si legge:

“Apprendiamo solo stamani che purtroppo anche gli scavi di Stabiae non hanno retto alle intemperie che si sono abbattute nella giornata di ieri sulla nostra Castellammare di Stabia (in foto i danni subiti a VillaArianna). Ovviamente, ciò che più importa è che non ci siano state vittime o situazioni drammatiche. Un colpo al cuore per chi ama l’archeologia e la storia del nostro territorio!!!”

Di seguito pubblichiamo le foto da noi scattate e che testimoniano solo una parte dei danni, subito dagli scavi

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania