Quantcast
Banner Gori
Frattamaggiore: tenta estorsione ad un imprenditore, arrestato
FOTO D'ARCHIVIO
Cronaca Campania NAPOLI

Corso Umberto, arresti per scippo e sanzioni per feste private

Corso Umberto, arresti per scippo e sanzioni per feste private e abusive in hotel. 19 persone sanzionate dal commissariato Vicaria-Mercato.

Corso Umberto, arresti per scippo e sanzioni per feste private

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno ricevuto dalla Centrale Operativa la segnalazione di uno scippo avvenuto in corso Umberto.

I poliziotti, mentre raggiungevano il posto, hanno visto in via Marvasi una donna che stava rincorrendo un giovane e, dopo averlo inseguito, lo hanno bloccato recuperando la borsa della vittima.

Oumimuon Zakaria, 19enne marocchino con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale poiché destinatario di un ordine di espulsione emesso il 20 novembre scorso dal Questore di Catania, è stato arrestato per furto con strappo.

Inoltre, ieri sera gli agenti del Commissariato Vicaria – Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti presso una struttura alberghiera di corso Umberto per la segnalazione di una festa con musica ad alto volume e la presenza di numerose persone.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno appreso dall’addetto alla reception che si stava svolgendo una festa privata organizzata da alcuni ragazzi.

In effetti, nell’area comune della struttura, adibita a discoteca, vi erano diversi giovani intenti a ballare, tutti assembrati e privi della mascherina; alcuni di essi si sono allontanati mentre altri 18, napoletani tra i 19 e i 34 anni, sono stati identificati e sanzionati, insieme all’addetto della reception, per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

Lorenza Sabatino

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.        

 

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Lorenza Sabatino

Lorenza Sabatino

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più