Quantcast

Banner Gori
Nord - terza pagina

Milano, il Photofestival farà tappa in Oxy.gen dal 18 aprile al 5 maggio

Un luogo dove la scienza trova la sua casa. Un luogo dedicato al respiro dell’uomo e del pianeta. Un luogo dove la divulgazione scientifica sa andare incontro al grande pubblico. Oxy.gen apre le porte al Photofestival (dal 18 aprile al 5 maggio), la rassegna internazionale di fotografia che si svolge annualmente a Milano.

Nato nei primi anni 2000 come rassegna biennale, il Photofestival si è ormai affermato come la più importante e ricca manifestazione milanese dedicata alla fotografia d’autore e uno degli appuntamenti culturali più rilevanti della scena italiana.

Le fotografie spettacolari di Trevor Cole, fotografo irlandese, animano la mostra composta da due distinti percorsi, capaci di raccontare la terra dal punto di vista naturalistico e antropologico.

 

In Light and landscape emerge’intento di comunicare il senso dello spazio in cui la luce esaspera i contrasti del territorio. Le immagini realizzate in Islanda, Irlanda, Canada, Isole Faer Oer e Namibia si concentrano laddove l’influenza umana è minima e anche i relitti lasciati dall’uomo, attaccati dall’erosione degli agenti atmosferici, diventano parte integrante del paesaggio.

 

In Tribal traits and traditions invece, il focus è sulle tribù che vivono nella Valle dell’Omo e nella regione Afar in Etiopia e nel Ciad. Le immagini restituiscono lo sforzo di testimoniare un momento particolare di queste tribù, inevitabilmente insidiate dalla crescente influenza del mondo che le circonda.

 

L’inaugurazione del 18 aprile (ore 18:00) porterà in Italia il fotografo irlandese per presentare la rassegna, affiancato dalla dottoressa Mariapaola Biasi Direttrice della Fondazione Zoé, Marzio Marzorati consigliere di Parco Nord Milano, Cristina Dimasi, Assessore Istruzione, Pari Opportunità, Comunicazione e Formazione Professionale e Pierluigi Mutti, curatore della rassegna.

 

INFORMAZIONI GENERALI

Via Campestre ang. Via Meucci  20091 Bresso (MI)

Con i mezzi: consigliamo di arrivare in treno Staz. Milano-Bruzzano.

E’ possibile tuttavia raggiungere i luoghi dell’incontro anche con la Tramvia n. 4 (da Cairoli M1 – Capolinea Niguarda-Parco Nord, poi 1,5 km a piedi), con l’autobus 40 (fermata Niguarda), 83 (da Comasina M3 – fermata Bruzzano), 166 (Milano – Desio), 708 (da Sesto Rondò M1 fermata Bresso via Papa Giovanni);

In auto: Uscita A4 o SS Mi-Meda di Cormano.

 

ORARI AL PUBBLICO:

Da lunedì a venerdì, dalle ore 16.30 alle 18.30

Sabato e festivi (esclusi 21,22,25 aprile e 1 maggio) dalle 15.30 alle 19.00

 

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Debora Vella

Debora Vella

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania