Quantcast
Banner Gori
Cronaca Lombardia

Milano, dal 2019 biglietto tram a 2 euro

L’aumento dei biglietti Atm è ormai ufficiale: 2 euro per metro, bus e tram a Milano.

Il tanto temuto aumento era già nell’aria da giovedì: “col servizio che si dà, c’è lo spazio per un ritocco” aveva detto Sala. E oggi è arrivata l’ufficialità durante l’ultima giunta dell’anno.

Il rincaro di 50 centesimi in più rispetto all’attuale costo di 1,50 euro era una possibilità che l’amministrazione considerava tutt’altro che astratta già da tempo, infatti in più di un’occasione si è accennato ai costi per la gestione del trasporto pubblico aumentati per l’arrivo della metro M5 e per i lavori per la nuova linea M4. Da qui, la necessità di far quadrare nuovamente i conti.”Il trasporto pubblico di Milano – ha spiegato il primo cittadino – costa 826 milioni l’anno, di questi 390 milioni vengono coperti da biglietti e abbonamenti. Il resto dovrebbe essere coperto dai contributi che il governo eroga attraverso la Regione, ma la Lombardia non è riuscita in questi anni a farsi riconoscere dal governo il dovuto”. L’aumento, ormai deciso, verrà inserito nel bilancio triennale che arriverà in giunta a gennaio e dovrà essere approvato entro fine febbraio. Ma non è detta l’ultima parola:”abbiamo un anno di tempo per trovare un’alternativa a questo aumento, se la Regione collaborerà” ha dichiarato Sala. Naturalmente, ad aumentare saranno anche gli abbonamenti, anche se manca l’ufficialità. Sala precisa che le fasce più deboli saranno salvaguardate in ogni caso.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Debora Vella

Debora Vella

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più