Quantcast
Banner Gori
Goito - Carabinieri arrestano due persone per furto aggravato in concorso
Cronaca Lombardia MANTOVA

Goito: I Carabinieri arrestano 2 rumeni per furto aggravato in concorso

I Carabinieri della Stazione di Goito, hanno proceduto all’arresto in flagranza per furto di C.C., 34enne, e C.D. 37enne, entrambi rumeni.

Goito: Carabinieri arrestano 2 persone per furto aggravato in concorso

Nel pomeriggio di ieri 22 ottobre, i Carabinieri della Stazione di Goito, in collaborazione con i colleghi delle Stazioni di Volta Mantovana e Gazoldo degli Ippoliti, hanno proceduto all’arresto in flagranza di C.C., 34enne, e C.D. 37enne, entrambi originari della Romania e residenti a Perugia, ritenuti responsabili del reato di furto aggravato in concorso.

Verso le ore 16.50 sono entrati nel market “INDIA SHOPPING CENTER” di Goito e, mentre l’uomo distraeva la titolare chiedendo informazioni su alcuni alimenti, la donna si portava dietro il bancone ed asportava l’intero incasso consistente in 2.240,00 Euro in contanti.

Nel frattempo usciva dall’ufficio il figlio della titolare il quale, insospettitosi dall’atteggiamento avuto dalla donna, inseguiva la coppia che si apprestava ad uscire frettolosamente dal negozio.

Allarmato dalla madre, che si era accorta dell’ammanco del denaro, bloccava i malviventi nel mentre si apprestavano a salire in auto per poi darsi alla fuga e, dopo aver chiesto insistentemente di restituire quanto asportato, la donna consegnava, in due tranche, parte del denaro rubato.

Solo il tempestivo intervento dei Carabinieri, allertati dalla titolare, ha permesso, a seguito di perquisizione, il rinvenimento della restante somma consistente in 330,00 Euro, restituita successivamente al legittimo proprietario.

Gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Castiglione delle Stiviere, in attesa del rito direttissimo fissato dall’Autorità Giudiziaria per la mattinata odierna.

Redazione Lombardia / Cristina Adriana Botis

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Cristina Adriana Botis

Cristina Adriana Botis

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più