Quantcast

Comunione D'Interessi
Isole - opinioni LoPiano-SaintRed

La Comunità Europea senza Comunione D’Interessi è nulla (Mauro Lo Piano)

La Comunità Europea dovrebbe avere una comunione d’interessi che potrebbe andare oltre l’unione monetaria, solo cosi’ si potrebbe competere in Economia e Democrazia con i piu’ grandi colossi mondiali.  

Purtroppo in Europa le 28 candeline che rappresentano come in un albero di Natale gli Stati che la compongono, brillano ad intermittenza, sono sotto scacco della maestrina Angela Merkel, che da diversi anni guida non solo la Germania, ma ha piena egemonia su molte delle scelte operate dalla UE.
In Europa abbiamo Paesi poveri, ricchi, e altri ancora che vivono ai limiti della sopravvivenza: i primi andrebbero aiutati, e non sottomessi finanziariamente, i secondi dovrebbero fare uno sforzo per aiutare i piu’ deboli, i terzi possono solo sperare. Un esempio di paese povero e’ la Grecia, in questi ultimi anni e’ stata sull’orlo di una rivoluzione civile: le manifestazioni di protesta del popolo ellenico si sono viste nelle cronache giornalistiche di mezzo mondo.
La tragedia che ha coinvolto la Grecia non e’ stata una fiction, nel momento stesso in cui la terra ellenica si e’ trovata in un grosso default economico, e’ stata “aiutata” dalla Germania, come? con l’acquisto dei suoi aeroporti piu’ importanti, senza alcun esborso di denaro teutonico.
L’operazione e’ stata possibile grazie all’apporto monetario di alcune Banche Elleniche, le quali hanno messo i capitali necessari tramite un’intesa di futuri  introiti derivanti dalle attivita’ economiche degli aeroporti stessi.
La Germania detta legge, la fa da padrona in ogni campo, se parliamo di esportazioni, infrange in modo eclatante la soglia del 6% consentita dall’ Europa, arrivando ad esportare prodotti tedeschi pari il 9% .
Questa addizionale nelle esportazioni, porta una ricchezza maggiore alla terra germanica, ma va a discapito dell’economia di molti Paesi dell’UE.
Se un membro dell’unione sfora viene bacchettato pubblicamente, l’Italia quanti colpi in testa ha avuto dalla Merkel?, Neppure la buona scuola renziana e’ stata capace di evitare le bacchettate della maestrina.
In piu’ bisogna dire che, la Germania cura in maniera certosina i propri interessi economici, anche se a soffrire sara’ il nostro ecosistema climatico. Entro il 2030, saranno spente tutte le sue centrali nucleari.
L’energia mancante, secondo il parere dei ‘geni’ dell’economia teutonica, non verra’ sostituita dalla riconversione attraverso lo sviluppo delle rinnovabili, (eolica o solare), ma tramite una delle forme di energia piu’ inquinanti al Mondo: quella delle fonti fossili che comprende la lignite, l’Antracite e il Litantrace.
Si parla che in Germania qualche migliaio di persone potrebbero essere allontanate dal loro paese, perche’? nel sottosuolo vi sarebbe un immenso giacimento di carbonio. Nella UE, vi sono ancora troppe regole e poco amore per il bene comune,solo per fare un esempio gli Stati Uniti pur comprendendo 50 Stati, hanno 1 solo Governo Federale, un Ministro degli Esteri, una sola politica fiscale, regole comuni su Lavoro, Previdenza e Pensioni.
In Europa, vi sono alcune Nazioni che hanno voluto essere sempre le prime donne sia in campo economico che decisionale, la Germania in questa corsa al potere e’ sempre stata la prima della classe.
Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania