Quantcast
Banner Gori
Mamm do' Carmin
Spettacoli

Si va a teatro: in scena con i ragazzi de “Mamm do’ Carmin”

Don Michele Inserra condividendo il pensiero di Emma Dante è riuscito a creare, nella Chiesa Del Carmine, la compagnia amatoriale “Mamm do’ Carmin”

Si va a teatro: in scena con i ragazzi de “Mamm do’ Carmin”

Emma Dante sostiene che il teatro non morirà mai perché l’uomo ha bisogno di vedere rappresentata la sua vita e farsi delle domande. Si può dire che il teatro come forma d’arte è come diceva Balanchine della danza “una questione morale”.
Don Michele Inserra deve condividere questo pensiero perché è riuscito a realizzare un ambizioso progetto: creare una compagnia teatrale amatoriale “Mamm do’ Carmin”di cui fanno parte ragazze e ragazzi che abitualmente frequentano la Chiesa M.SS. Del Carmine.
Dopo la data di esordio al teatro Supercinema, il 5 Ottobre al teatro Oiermo porteranno in scena la commedia in tre atti “Dio c’è ma non si vede” scritta da Denny Auricchiello con la regia di Alessio Lucchisani.
Una bella occasione per ridere, tra equivoci e colpi di scena e naturalmente “pensare” a quanto bene faccia essere illuminati da idee ambiziose come queste, capaci di creare aggregazione e occasioni per ragazze e ragazzi di liberare la loro creatività.

Per ulteriori info rivolgersi a Don Michele Inserra 081 8705225

A cura di Stéphanie Esposito

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Redazione Campania

Redazione Campania

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più