Quantcast
Banner Gori
stato sociale dedica lavoratori sanremo 2018
Radio News Spettacoli

Sanremo 2018, Lo Stato Sociale ‘per il sociale’: una spilla per Pomigliano d’Arco

Lo Stato Sociale a favore dei lavoratori di Pomigliano d’Arco sul palco dell’Ariston di Sanremo

Lo Stato Sociale questa sera si è presentato al Festival di Sanremo indossando delle spille su cui erano incisi i nomi di alcuni lavoratori di Pomigliano d’Arco, che disoccupati da tempo, vivono in condizioni economiche molto difficili. Abbiamo raccolto e sintetizzato le loro parole: “Domenico Mignano, Marco Cusano, Antonio Montella, Massimo Napolitano e Roberto Fabbricatore, operai Fiat di Pomigliano d’Arco. Sono questi i cinque nomi che sono saliti con noi sul palco dell’Ariston. La loro storia è solo uno dei tanti esempi di come il lavoro in questo paese pesi sulle vite delle persone, troppo spesso degradando la loro dignità.
Abbiamo pensato che un brano il cui tema è quello del lavoro, seppur con leggerezza, potesse planare su un argomento sensibile e centrale per tutti noi.
La speranza e il desiderio sono quelli che il futuro più prossimo possa portare ad un’inversione di rotta nelle politiche che da troppi anni non consentono di poter cercare la propria felicità e realizzazione attraverso il lavoro.
La dedica è per tutti i lavoratori, i disoccupati, i precari, i cassaintegrati e chiunque ambisca a poter vivere una vita in vacanza, non forzata. Felicemente“.

Si fanno tante manifestazioni canore che mettono in risalto la bravura degli artisti, ma Sanremo ha sempre un fascino in più. I cantanti come “Lo Stato Sociale” salgono sul palco avendo come scopo non solo la musica, e la propria esibizione, ma anche la promozione di queste lodevoli iniziative. Anche questo è Sanremo!

A cura di Annalibera di Martino

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più