Quantcast

Politica

Conte: “Rientro in Italia per i due motopescherecci “

Da mercoledì erano stati posti sotto sequestro da unità militari libiche. Il premier comunica che le autorità libiche hanno acconsentito al rientro in patria

Il Presidente Giuseppe Conte in una nota si esprime la vicinanza del governo italiano nei confronti dei due motopescherecci Matteo Mazzarino e Afrodite Pesca fermi in Libia. Infatti da mercoledì erano stati posti sotto sequestro da unità militari libiche. Comunica anche che le autorità libiche hanno acconsentito al rientro in patria.

Di seguito quanto affermato dal premier:

“Ho appena avuto conferma che ai due motopescherecci Matteo Mazzarino e Afrodite Pesca, che da mercoledì erano stati posti sotto sequestro da unità militari libiche, è stata concessa l’autorizzazione a fare rientro in Italia. I nostri cittadini potranno finalmente rientrare a casa.  Non li abbiamo mai lasciati soli e abbiamo costantemente lavorato per sbloccare la situazione”. 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania