Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Salerno, i dottori le asportano un tumore di 15 chili subito dopo il parto

L’intervento all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona

Asportato un tumore del peso di 15 chili durante una gravidanza a termine, all’azienda Ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Protagonisti sono stati i medici del reparto di “Gravidanza a rischio” del presidio di via San Leonardo, Mario Polichetti e Raffaele Petta, che con le rispettive équipe sono intervenuti sulla paziente D.P.B., casalinga 38enne di Salerno, che presentava un’enorme massa tumorale del diametro di circa 35 centimetri con un peso di 15 chili.

La massa non aveva complicato in modo grave la gestazione, giunta alla 37esima settimana, ma aveva solo provocato sintomi da compressione addominale. In sala operatoria tutto è andato per il meglio anche grazie al dottore Joseph Allegro, l’anestesista Miriam Giudice e le ostetriche Luciana Verlezza e Angela Lombardi. Così è venuto al mondo un bimbo del peso di oltre 3 chilogrammi, lungo 50 centimetri che è stato poi affidato alle cure della dottoressa Tina Santulli.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Michele Avitabile

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più