Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Rapine presso istituti di credito tra Napoli e Giugliano: sei uomini e una donna in manette

Tra novembre 2017 e settembre 2018 misero a segno 8 rapine presso istituti di credito di Napoli, Giugliano, Frattamaggiore, Succivo, Casoria e Casalnuovo: sei uomini e una donna in manette.

Erano riusciti a trafugare bottini dal valore di svariate centinaia di migliaia di euro mettendo a segno otto rapine presso istituti di credito tra Napoli, Giugliano, Frattamaggiore, Succivo, Casoria e Casalnuovo. Questa mattina, i responsabili di quei furti sono stati assicurati alla giustizia: gli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato di Giugliano Villaricca hanno dato seguito ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord nei confronti di sei uomini e una donna indagati per associazione per delinquere finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio, rapina aggravata, lesioni personali aggravate e falso.
Secondo le evidenze raccolte durante le indagini svolte dai due Uffici, e coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord, sarebbero loro i membri della banda che, tra novembre 2017 e settembre 2018, mise a segno ben otto rapine spostandosi tra le province di Napoli e Caserta.

Dopo gli accertamenti del caso, gli arrestati sono stati condotti all’interno delle rispettive strutture detentive in attesa di ulteriori decisioni da parte dei giudici.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più