Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Parla la mamma di Gaetano: “Li perdono tutti, spero che possano diventare uomini migliori”

Ecco le parole della mamma di Gaetano

Sono stati identificati gli aggressori di Gaetano, il 15 enne picchiato nella stazione della Metropolitana di Napoli a Chiaiano. La mamma del ragazzo, ha parlato ai microfoni di Radio Marte, alla trasmissione La Radiazza, condotta da Gianni Simioli. Ecco le sue parole: “In questo momento non ho sentimenti di vendetta. Li perdono tutti e mi auguro che possano capire quel che hanno fatto affinché siano uomini migliori“. Dei nove ragazzi che hanno aggredito il 15 enne,  otto sono finiti in una comunità di recupero mentre per l’ altro c’è la permanenza in casa, dopo essere stati identificati dagli agenti della Polizia di Stato.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più