Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Napoli, choc all’ospedale Santobono: infermiera picchiata dalla zia di una paziente

Napoli, choc all’ospedale Santobono: infermiera picchiata dalla zia di una piccola paziente

Napoli, un’infermiera in servizio nell’ospedale pediatrico Santobono di Napoli è stata aggredita dalla parente di una piccola paziente. Lo ha denunciato alla direzione sanitaria dell’ospedale e ai carabinieri di Napoli. Il fatto è avvenuto nell’accettazione del pronto soccorso: l’infermiera, di 28 anni, ha riferito di aver subito una aggressione, prima verbale e poi fisica, da parte della zia di una paziente che sarebbe entrata nei locali sanitari senza averne l’autorizzazione. La vittima ha subito un trauma contusivo all’arto superiore.

Sono state fatte dichiarazioni anche il presidente dell’ dell’Ordine delle professioni infermieristiche di Napoli e Campania, Ciro Carbone: «Chiederemo al prefetto di Napoli una riunione urgente per affrontare l’emergenza delle aggressioni in corsia ai danni di infermieri, infermieri pediatrici e personale sanitario in genere. Dopo l’ennesimo e grave episodio di aggressione avvenuto ieri sera al pronto soccorso dell’ospedale pediatrico Santobono di Napoli. Con l’avvenuta denuncia da parte dell’interessata all’autorità giudiziaria, annunciamo già da adesso la volontà di costituzione dell’Ordine professionale come parte civile».

A scatenare la furia incivile e barbara del violento di turno, c’è anche la percezione netta di una carenza di personale. Per questo verrà chiesto a Vincenzo De Luca, di avviare con celerità le assunzioni promesse e di mettere subito mano alla mobilità regionale ed extraregionale, ai concorsi, alla stabilizzazione dei precari.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più