Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Napoli, cani maltrattati e malnutriti: denunciata una 48enne di Giugliano

Napoli, cani maltrattati e malnutriti: denunciata una 48enne di Giugliano

I carabinieri forestali del nucleo Cites di Napoli hanno individuato all’interno di una residenza di Giugliano in Campania alcuni cani detenuti in pessime condizioni igienico-sanitarie. Con la collaborazione di personale medico veterinario dell’Asl Napoli 2 Nord, i militari hanno riscontrato che due pitbull e un meticcio non fossero registrati all’anagrafe canina e che fossero sporchi, malnutriti e legati con catene così corte da non consentire movimenti. Circondati dai loro stessi escrementi, gli animali vivevano tra erbacce e arbusti infestanti.

A finire nei guai una 48enne incensurata del posto, denunciata dai carabinieri per maltrattamento di animali. I cani sono stati sequestrati, registrati all’anagrafe con l’impianto dei previsti chip e affidati alle cure di un canile di Giugliano.

I carabinieri forestali del nucleo Cites di Napoli hanno individuato all’interno di una residenza di Giugliano in Campania alcuni cani detenuti in pessime condizioni igienico-sanitarie. Con la collaborazione di personale medico veterinario dell’Asl Napoli 2 Nord, i militari hanno riscontrato che due pitbull e un meticcio non fossero registrati all’anagrafe canina e che fossero sporchi, malnutriti e legati con catene così corte da non consentire movimenti. Circondati dai loro stessi escrementi, gli animali vivevano tra erbacce e arbusti infestanti.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più