Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Legambiente dona alberi per la riforestazione del Parco Vesuvio

Grande contributo dopo la devastazione apportata dall’ultimo incendio del 2017

Per cercare di risanare la ferita apportata al Parco Vesuvio a seguito degli incendi del 2017, l’Associazione Legambiente ha cercato di dare un contributo concreto a favore del territorio del Vesuvio,  attraverso una raccolta fondi, hanno promosso la la piantumazione di alberi all’interno dell’area protetta del Parco Vesuvio, per risanare gli oltre tremila ettari di verde completamente distrutti dagli incendi.

Ieri sono stati piantati, nel lato sud del Palazzo Mediceo di Ottaviano, sede del Parco Nazionale, i primi venti alberi di leccio (quercus ilex). La seconda parte della forestazione, che consentirà nel complesso di piantare circa 300 alberi, si svolgerà a partire dal prossimo mese di novembre.

All’evento erano presenti Antonio Nicoletti, responsabile nazionale Aree Protette Biodiversità di Legambiente; Agostino Casillo, presidente Parco Nazionale del Vesuvio; Stefano Donati, direttore Parco Nazionale del Vesuvio; Francesca Ferro, direttore Legambiente Campania e il tenente colonnello Antonio Lamberti, comandante Reparto Carabinieri Parco Nazionale del Vesuvio.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più