Quantcast
Banner Gori
Emergenza Covid-19: aggiornamento dati a Castellammare di Stabia Il 2020 è l'anno di "convivenza" con Covid-19: torna la mascherina h24 Castellammare, varo nave trieste Gaetano Cimmino foto vivicentro Juve Stabia
Notizie Varie

Castellammare, Cimmino fa scaricabarile: “Emergenza rifiuti? Colpa degli incivili e sul manto stradale…”

Castellammare, Cimmino fa scaricabarile: “Emergenza rifiuti? Colpa degli incivili! Manto stradale? Di chi c’era prima”

“Lo stato d’emergenza che sta vivendo la città per la forte presenza di rifiuti ingombranti di certo non è imputabile ad una scarsa attenzione da parte di questa Amministrazione, ma di quelle persone che non rispettano la nostra città riportando i rifiuti dopo appena 24 ore dalla loro rimozione. Abbiamo il diritto dovere di collaborare per denunciare coloro che non amano e non hanno a cuore lo sforzo di questa Amministrazione mette in campo (?) e anche il bene della città” Questo lo scaricabarile del sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino, sommerso dalle critiche nelle ultime ore per la grande presenza di rifiuti ingombranti sul territorio cittadino e per la scarsa qualità degli interventi effettuati nel centro antico. La raccolta di questo genere di rifiuti avviene solo nei giorni prestabiliti. Tra la richiesta d’intervento e l’effettiva rimozione degli ingombranti potrebbero dunque passare diversi giorni. Un’attesa dovuta a cause di forza maggiore, ma che in diversi casi scoraggia – non senza colpe – chi ha bisogno di disfarsi di mobili, elettrodomestici e quant’altro.
AGGIORNAMENTO: Secondo quanto raccolto dalla redazione di ViViCentro.it, i problemi del centralino sarebbero dovuti alla mancanza di una segreteria telefonica. Telefonando, infatti, mentre l’operatrice è impegnata già in un’altra conversazione, la linea risulta libera nonostante non sia così. Si sta cercando di risolvere anche questa problematica che può dare vita ad incomprensioni.
Allo stesso modo – continua il primo cittadino stabiese – lo stato d’incuria in cui versano le strade cittadine, le numerose buche, i dissesti sui marciapiedi è tutto sintomatico di una scarsa programmazione perchè non sono mai stati effettuati lavori di manutenzione sul manto stradale da decenni (?). Ma voglio rassicurare i cittadini che abbiamo programmato il primo intervento di un lotto su quattro per il rifacimento di 100km di strade cittadine per riportare Castellammare agli standard di una cittadina turistica.”

 

ESCLUSIVA – Castellammare, il consigliere De Filippo: “Il nostro obiettivo è rendere migliore la città”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più