Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Campania, saranno otto i droni per monitorare tutta la Terra dei fuochi

Campania, saranno otto i droni usati per monitorare tutta la Terra dei fuochi: ecco i dettagli

Campania, il Governatore Vincenzo De Luca, in merito al fenomeno della Terra dei fuochi, ha dichiarato: «Tra qualche giorno andremo a Giugliano perché partono i lavori per eliminare altre 500mila tonnellate di ecoballe. La settimana successiva partirà il servizio di controllo con i droni di tutta l’area della terra dei Fuochi». L’annuncio è stato fatto a Melito. C’è stato un accordo con le forze dell’ordine, che prevede che ci saranno otto droni che controlleranno il territorio e che saranno gestiti dalle forze dell’ordine. I droni controlleranno 24 ore su 24 tutto il territorio per contrastare il fenomeno dei roghi e degli sversamenti abusivi. De Luca ha ritenuto porre l’attenzione sul lavoro attentissimo che si sta facendo con l’Istituto superiore di Sanità per controllare le condizioni ambientali e per verificare l’impatto degli agenti atmosferici sulla salute dei cittadini. L’ambiente, grazie anche ai numerosi summit tenutisi negli ultime tempi, tra tutte le economie del mondo, è diventato un argomento centrale nelle politiche internazionali. fa sempre piacere notare che qualcosa si è mosso anche in Campania, e che si può e si vuole fare qualcosa per contrastare il fenomeno della Terra dei fuochi che da troppo tempo ha seminato morte su tutto il territorio, colpendo in particolar modo i bambini.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più