Quantcast
Banner Gori
Notizie Varie

Campania, Regione virtuosa: approvata la legge “SalvaBimbi”, ecco cosa prevede

La Campania conferma di essere una regione sempre più virtuosa: il Consiglio approva all’umanità il disegno di legge denominato “SalvaBimbi”

 

Il Consiglio della Regione Campania ha approvato, durante la seduta di oggi, un disegno di legge destinato a portare grandi cambiamenti nell’ambito della prevenzione dei decessi in età pediatria.

La nuova legge, approvata all’unanimità e firmata da vari gruppi politici, è il culmine di una vera e propria battaglia portata avanti da molte associazioni del territorio dal 2013, anno in cui morirono due bimbi campani per soffocamento a scuola.

 

«L’obiettivo è stato creare una legge per formare persone in grado di agire con le manovre salvavita per la disostruzione delle vie aeree che è la causa del 27% delle morti accidentali tra bimbi» ha dichiarato il consigliere Carmine Mocerino che durante la discussione in Consiglio ha voluto sottolineare che la copertura finanziaria per attuare la nuova legge il più presto possibile è già pronta.

 

«La Società Italiana di Pediatria SIP stima che ogni anno in Italia si contano 50 casi di decesso in età pediatrica per ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo e la morte è provocata, più che dal corpo estraneo, dall’impreparazione di chi gli sta vicino in quei primi drammatici momenti- denuncia Domenico Buonanno dell’associazione ‘Salvabimbi’ Onlus- non sapere come agire spesso comporta gravi conseguenze e, in quei casi, non sempre si può attendere l’arrivo del 118 perché salvare la vita è questione di istanti».

La legge prevede l’obbligatorietà della presenza di personale preparato sui protocolli di intervento in tutte le strutture educative per bambini quindi asili, scuole elementari, dell’obbligo e secondarie di secondo grado e enti educativi.

La legge stabilisce anche una specifica preferenzialità nei bandi e nell’erogazione di contributi a favore delle scuole che realizzano percorsi informativi e formativi sulle tecniche salvavita.

«La nostra associazione è nata dopo la morte di due bambini qui in Campania e siamo molto soddisfatti per l’approvazione di ciò che consideriamo una legge di civiltà- conclude Buonanno che è presidente di SalvaBimbi Onlus – ringraziamo tutto il consiglio Regionale della Campania che ha approvato all’unanimità la legge ed in particolare il primo firmatario On. Carmine Mocerino»

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più