Cronaca

Torna a casa Cristina Cattafesta: l’attivista era stata fermata in Turchia

Torna a casa Cristina Cattafesta: l’attivista era stata fermata in Turchia

Finalmente Cristina Cattafesta, torna a casa: la donna era stata fermata in Turchia lo scorso 24 giugno, é stata rilasciata ed é ripartita per l’Italia. A renderlo noto  la Farnesina, che «accoglie con grande soddisfazione la notizia».

Il positivo esito della vicenda è stato possibile anche grazie al personale interessamento del Ministro Enzo Moavero Milanesi, al quale avevano fatto appello i familiari della connazionale, e all’incisiva azione di sensibilizzazione svolta a livello locale dalla nostra Ambasciata ad Ankara, in stretto raccordo con la Farnesina».

Cattafesta è appena partita dall’aeroporto Ataturk di Istanbul con un volo della Turkish Airlines diretto a Milano Malpensa, come conferma all’ANSA il suo avvocato locale. La 62enne attivista milanese, presidente del Cisda (Coordinamento italiano sostegno donne afghane), era stata fermata 12 giorni fa a Batman, nel sud-est a maggioranza curda della Turchia, dove era giunta come osservatrice elettorale per l’Hdp. Da lì era poi stata trasferita al centro di identificazione per stranieri di Gaziantep, sempre nel sud-est turco, dove veniva trattenuta in attesa del provvedimento di espulsione, attuato oggi. Il trasferimento era avvenuto dopo che erano cadute nei suoi confronti le accuse di propaganda terroristica a favore del Pkk curdo. (ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania