Quantcast
Banner Gori
Polizia uccide un nero armato a Houston
Cronaca

La polizia uccide un nero armato a Houston

Houston – L’uomo avrebbe puntato una pistola contro gli agenti. Il nuovo episodio in un clima rovente negli Usa per la questione razziali

Un afroamericano armato è stato ucciso nella notte da due poliziotti a Houston, in Texas. Secondo le forze dell’ordine, l’uomo sulla quarantina è stato notato mentre si trovava in strada con una pistola. Alla richiesta degli agenti di deporre l’arma, l’ha prima agitata in aria e poi puntata contro di loro. I poliziotti hanno quindi aperto il fuoco e lo hanno ucciso. Una donna che sostiene di essere la moglie ha identificato l’uomo come Alva Braziel. I due poliziotti hanno entrambi più di 10 anni di servizio alle spalle.

Sull’episodio è stata aperta un’inchiesta, anche perchè si inserisce in un clima di fortissima tensione negli Stati Uniti, alla luce dell’uccisione nei giorni scorsi di altri due afroamericani, Alton Sterling in Louisiana e Philando Castile in Minnesota, e di 5 poliziotti bianchi, colpiti a morte a Dallas da un riservista nero durante una pacifica manifestazione di protesta.

vivicentro.it/cronaca / (AGI) La polizia uccide un nero armato a Houston

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Redazione

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più