Quantcast

Banner Gori
Carabinieri Nas, controlli a strutture sanitarie Combi
Cronaca

Carabinieri NAS di Milano, Bologna, Bari: tre persone deferite per esercizio abusivo di professione

Il NAS di Milano, a seguito di alcuni accertamenti eseguiti di iniziativa presso una ditta individuale di commercio al dettaglio, ha sequestrato 96 confezioni di farmaci omeopatici. Il responsabile legale della struttura è stato segnalato alla competente Autorità Giudiziaria con l’accusa di aver effettuato l’esercizio abusivo di una professione. Lo stesso, infatti, deteneva le specialità mediche senza essere provvisto di idonei titoli abilitativi all’esercizio della professione di farmacista e in assenza di apposita autorizzazione amministrativa.

Il NAS di Bologna, a conclusione di un’attività ispettiva presso un centro estetico emiliano, ha deferito una persona all’Autorità Giudiziaria per esercizio abusivo di una professione. Nel corso degli accertamenti, infatti, i militari hanno rilevato che l’esercente praticava delle vere e proprie prestazioni sanitarie, consistite anche nella somministrazione di farmaci ad azione curativa – anestetica.
I Carabinieri hanno proceduto al sequestro di 3 confezioni medicinali, di una scatola contenente circa 80 aghi ipodermici, e di 10 apparecchiature ad uso estetico in quanto prive delle dichiarazioni di conformità.

Anche il NAS di Bari ha deferito in stato di libertà il titolare di una palestra pugliese con l’accusa di aver esercitato abusivamente una professione. I militari, infatti, sono riusciti a dimostrare che l’indagato aveva prescritto ad uno dei suoi clienti un vero e proprio piano terapeutico comprendente l’assunzione di farmaci e vitamine.
Nell’ambito del medesimo accertamento i Carabinieri hanno altresì contestato 5 violazioni amministrative per omessa acquisizione certificato medico per attività sportiva non agonistica.

Prima di rivolgersi a un medico (odontoiatra, fisiatra, dietologo etc.) non conosciuto direttamente, i NAS consigliano di accedere al sito della FNOMCEO (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri), cliccando su “Anagrafe” e inserendo il cognome e nome del medico che si intende consultare. Si avrà così la conferma del possesso del titolo di studio e delle specializzazioni conseguite dall’interessato.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania