GP Imola cancellato: c’è l’annuncio ufficiale

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Con un comunicato ufficiale sui propri canali social, Formula 1 ha confermato che il weekend del GP di Imola è stato cancellato

GP Imola cancellato: c’è l’annuncio ufficiale

La decisione era nell’aria e alla fine è arrivato l’annuncio ufficiale. Il Gran Premio di Imola, che si sarebbe dovuto disputare questo fine settimana, è stato ufficialmente cancellato. Le condizioni presenti in Emilia-Romagna parlano chiaro. La pioggia non ha intenzione di terminare e l’allerta con codice rosso è stata emanata anche nella giornata di domani.

GP Imola cancellato: è la scelta più giusta

Alla fine ha prevalso il buonsenso. Non poteva esser fatta scelta migliore da parte della Formula 1 che, a seguito della riunione svolta nel corso della mattinata, ha scelto di proseguire con la cancellazione del Gran Premio. Le immagini del paddock, in particolare quello di Formula 2 e Formula 3 (presenti nel weekend), sono spaventose. A dare l’annuncio è stata la stessa Formula 1 tramite un comunicato ufficiale: “La comunità della F1 vuole esprimere la sua vicinanza alle popolazioni dell’Emilia-Romagna, colpite dai terribili eventi di questi giorni. Per tale ragione, abbiamo deciso di comune accordo con le autorità locali di non svolgere il Gran Premio di Imola questo fine settimana”.

Le parole di Domenicali

Non è mancato, naturalmente, il commento del CEO della F1 Stefano Domenicali: “È davvero tragico vedere cosa sta succedendo a Imola e in Emilia-Romagna, la città e la regione dove sono cresciuto. I miei pensieri e preghiere vanno alle vittime dell’alluvione e ai loro familiari. Voglio inoltre esprimere mia gratitudine e ammirazione per gli incredibili servizi di emergenza che stanno lavorando instancabilmente per aiutare tutte le persone che chiedono aiuto: siete degli eroi e l’Italia è orgogliosa di voi. La decisione è stata presa per il bene di tutti. La Formula 1 ha bisogno di garantire sicurezza e non creare maggiore caos per le autorità mentre affronta questa terribile situazione”.

Ben Sulayem: “I miei pensieri vanno a tutte le vittime”

Vicinanza massima espressa anche dal presidente della FIA Ben Sulayem: “I miei pensieri e quelli di tutta la FIA vanno a tutte le persone che sono state colpite dalla terribile situazione in Emilia-Romagna. La sicurezza di tutti unita agli sforzi di recupero è la massima priorità in questo momento”.

Difficile un recupero nel corso della stagione

La domanda nasce comunque spontanea: il weekend imolese sarà recuperato? Al momento, considerando il calendario F1 molto fitto, è un’ipotesi che sembra molto lontana: “Sono profondamente addolorato per quanto sta accadendo in Emilia-Romagna – ha dichiarato il presidente dell’Aci Angelo Sticchi Damiani – la cancellazione era inevitabile di fronte a una situazione così drammatica. Vista la complessità del calendario, è ragionevole immaginare che l’edizione 2023 venga disputata nel 2026. Ma in questo momento non è certo una priorità“.

Virtus Stabia, Mario Guida: Mente e Cuore per la finalissima con il Cimitile

Mario Guida, direttore dell'area tecnica della Virtus Stabia, è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni a due giorni dalla finale col Cimitile
Pubblicita

Ti potrebbe interessare