Formula Uno F1, Bottas Valtteri (foto free)
Formula Uno F1, Bottas Valtteri (foto free)

Formula Uno, GP Messico: la magia di Bottas! La griglia di partenza

Ultimo aggiornamento:

Formula Uno, in Messico dal nulla la pole position se la prende Bottas che partirà davanti a Hamilton e Vertstappen

 

Formula Uno, GP Messico: la magia di Bottas! La griglia di partenza

 

A sorpresa, è Valtteri Bottas che dal cilindro tira fuori la magia portando a casa la pole position chiudendo davanti a Lewis Hamilton e Max Verstappen. Grandissimo gioco di squadra da parte dei due piloti della Mercedes che, nonostante avessero dimostrato di averne di meno rispetto a Red Bull, sono riusciti a occupare sia con il finlandese che con l’inglese la prima fila. Un vantaggio che il team inglese dovrà cercare di sfruttare alla grande domani, ma occhio all’ottimo passo gara mostrato dalla Red Bull che, almeno fino alla terza di libere, si è dimostrato essere il migliore di tutti.

 

Ferrari un po’ deludente

Delude un po’ volendo, insieme alla Red Bull, la Ferrari. Sainz chiude sesto, mentre Leclerc non va oltre l’ottava piazza. Il monegasco si è subito preso le responsabilità di una qualifica che non ha saputo gestire bene. Per la Rossa però c’è il vantaggio di avere solo un pilota McLaren in top ten: Ricciardo che partirà proprio in mezzo al cinquantacinque e al sedici. E’ la grande occasione dunque per il  Cavallino per prendersi il terzo posto nei costruttori e mettersi subito dietro ai due top team di quest’anno.

 

Alfa ringrazia le penalità

Molto bene oggi anche la qualifica dell’Alfa Romeo. Raikkonen chiude infatti la top ten seguito dal compagno di squadra Giovinazzi. I due piloti dell’Alfa ringraziano anche le numerose penalità, arrivate per le sostituzioni delle power unit, date a : Stroll, Tsunoda, Ocon, Russell e Norris, pronti a partire dal fondo.

Si concludono così le qualifiche del Messico. Appuntamento a domani con la gara che scatterà alle ore 20.00.

 

GP Messico, la griglia di partenza

1 Valtteri Bottas (Mercedes)

2 Lewis Hamilton (Mercedes)

3 Max Verstappen (Red Bull)

4 Sergio Perez (Red Bull)

5 Pierre Gasly (AlphaTauri)

6 Carlos Sainz (Ferrari)

7 Daniel Ricciardo (McLaren)

8 Charles Leclerc (Ferrari)

9 Sebastian Vettel (Aston Martin)

10 Kimi Raikkonen (Alfa Romeo Racing)

11 Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo Racing)

12 Fernando Alonso (Alpine)

13 Nicholas Latifi (Williams)

14 Mick Schumacher (Haas)

15 Nikita Mazepin (Haas)

16 George Russell (Williams-penalizzato)

17 Yuki Tsunoda (AlphaTauri-penalizzato)

18 Lando Norris (McLaren-penalizzato )

19 Esteban Ocon (Alpine-penalizzato)

20 Lance Stroll (Aston Martin-penalizzato)

Ascolta la WebRadio