Note Meteo Nazionale 29Ottobre 2022, tendenze settimana: Anticiclone subtropicale

Note Meteo Nazionale 29Ottobre 2022: Tendenze settimana: Anticiclone subtropicale con caldo anomalo e locali nebbie. #Note #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #29Ottobre

Leggi anche:

Note Meteo Nazionale 29Ottobre 2022, tendenze settimana: Anticiclone subtropicale con caldo anomalo e locali nebbie

Sabato 29: poche nubi e molto mite ovunque; locali nebbie al mattino al Centronord.
Domenica 30: soleggiato e mite fino a 26°C; qualche nebbia lungo il Po.
Lunedì 31: velature di passaggio al Nord e locali nebbie; soleggiato altrove e molto mite ovunque.

Italia in una bolla africana. E’ questa la sentenza per l’imminente lungo Ponte di Ognissanti, con gli ultimi aggiornamenti che confermano il possente Anticiclone di Halloween che ci traghetterà nel mese di Novembre, con pesanti conseguenze sull’Italia.

L’atmosfera di questi giorni non cambia ancora di una virgola: l’Italia sta vivendo un contesto meteo davvero eccezionale, sia per la durata piuttosto lunga di questa fase anomala, sia per le temperature che si mantengono su valori straordinariamente sopra la media.

D’altronde, l’attuale configurazione generale, dominata da un vasto campo di alta pressione a matrice africana, risulta senza ombra di dubbio più di stampo tardo estivo che autunnale.

La stabilità atmosferica e le giornate calde e soleggiate saranno sicuramente uno degli aspetti salienti e decisamente anomali già dal weekend, ma possiamo dire anche per tutta la durata del Ponte festivo.

Oltre a temperature fuori dal normale, ci saranno anche altre pesanti conseguenze ambientali: ci riferiamo per esempio alle nebbie che, almeno inizialmente, potranno avvolgere gran parte della Valle Padana, soprattutto nottetempo e al primo mattino.
Ma anche alla siccità a causa dell’ormai prolungata assenza di precipitazioni che colpisce da troppo tempo quasi tutte le nostre regioni.

E, per finire, non va dimenticato lo smog!

L’alta pressione mantiene infatti l’atmosfera statica, non ci sono rimescolamenti dell’aria e le particelle inquinanti invadono così senza ostacoli proprio i bassi strati dell’atmosfera, rendendo l’ambiente altamente insalubre.

Ma quando usciremo da questa sorta di Autunno mascherato da Estate?
Se tutto verrà confermato da Mercoledì 2 Novembre potrebbero notarsi i primi segnali di una possibile svolta.
Ma su questo vi daremo maggiori dettagli nei nostri prossimi aggiornamenti.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Juve Stabia, i risultati del settore giovanile nel weekend

Juve Stabia, i risultati del settore giovanile nel weekend: vittoria per la Primavera contro il Bari e vince anche l'Under 15. Pareggio 1-1 per l'Under 17