meteo weekend 241019

Meteo WEEKEND insolito. Tra il 26 e il 27 ancora Ondata di Super Caldo

Importanti conferme in vista del prossimo WEEKEND: ci aspettiamo infatti l’ennesima ondata di super-caldo, con temperature superiori alla media del periodo di quasi 8°C!

Meteo WEEKEND insolito. Tra il 26 e il 27 ancora Ondata di Super Caldo

Scopriamo subito tutti i dettagli e dove farà più caldo.

25-26 ottobre. Alcune zone del Belpaese sono interessate da una certa instabilità. Giovedì forte maltempo al centro-nord, con rischio nubifragi su aree tirreniche; da venerdì nuova espansione dell’alta pressione, ancora instabile su Sardegna e Sicilia. Verso un weekend soleggiato e caldo. Temperature stazionarie.

Oggi, Venerdì 25 Ottobre
Insidiosa bassa pressione sull’Italia. Forti piogge sulla sulla Sicilia, al mattino anche sulle regioni centrali; più asciutto al Nord, ma con foschie sulle zone di pianura.

Sabato 26 ultimi temporali potranno interessare le coste orientali della Sardegna e la Sicilia centrale e ionicaSul resto del Paese, invece, splenderà il sole. Ma la vera sorpresa sarà rappresentata dalle temperature. Dagli ultimi aggiornamenti sono previste in deciso aumento, in particolare al Centro-Sud, dove sembrerà quasi di essere in agosto, con punte massime fin verso i 27/28 gradi. Via libera dunque alle gite fuori porta e, perché no, agli ultimi bagni di stagione al mare.
Da segnalare solamente il possibile ritorno di foschie o nebbie sulle pianure del Nord, con limitazioni della visibilità soprattutto durante la notte e nelle primissime ore del mattino.

27-30 ottobre. Alta pressione in espansione sull’Italia, nel weekend residua instabilità sulle isole maggiori. Da lunedì nuovo impulso instabile al Nord e poi verso il Centro, con piogge anche abbondanti.

Domenica 27 saranno poche le novità: l’alta pressione continuerà ad essere sempre ben presente garantendo tanto sole su tutta l’Italia, salvo sempre per locali riduzioni della visibilità nottetempo e al mattino sulla pianura Padana.
Farà ancora piuttosto caldo, con valori termici sempre ben oltre le medie attese in queste periodo e diffusamente sopra i 25 gradi, in particolare sul versante tirrenico.

Lunedì 28 Ottobre pressione stabile. Qualche pioggia sull’arco alpino, nebbia sulla Pianura Padana, sole prevalente altrove.
Martedì 29 Ottobre pressione in calo al Nord, precipitazioni su tutte le regioni, localmente intense su Liguria e Lombardia. Nel corso del giorno peggiora anche sulla Toscana, in serata anche sul Lazio e Isole Maggiori.
Mercoledì 30 Ottobre pressione in ulteriore calo. Piogge diffuse, temporali sparsi al Centro-Nord, poi anche al Sud, specie Sicilia e Campania; nevicate a 1000 metri sulle Alpi orientali. Venti forti di Bora in Adriatico.
Giovedì 31 Ottobre pressione in ulteriore calo. Piogge diffuse, temporali sparsi al Centro-Sud, con fenomeni anche intensi. Più asciutto al nord.

Vedremo se nei giorni successivi l’accumulo di tutto questo calore nei bassi strati potrà avere delle ripercussioni, con l’innesco di temporali al passaggio del primo fronte freddo, ipotizzabile al momento, intorno al PONTE di OGNISSANTI.

Meteo Castellammare 25-31 ott 2019

Meteo STABIA: oggi nubi sparse, Sabato poco nuvoloso, Domenica sereno

Meteo Sicilia 251019

Forte MALTEMPO su Sardegna e Sicilia. Scirocco con raffiche a 100 km/h