Meteo Nazionale 8-9  Ottobre: il tempo cambierà prima del previsto

Meteo Nazionale 8-9 Ottobre 2022: Weekend, a sorpresa il tempo cambierà prima del previsto; vediamo i dettagli per Sabato e Domenica. #meteonazionale #meteo #previsionimeteo #Ottobre

Leggi anche:

Meteo Nazionale 8-9  Ottobre: il tempo cambierà prima del previsto

Alta pressione delle Azzorre con contributi sub-tropicali, ma l’Ottobrata ha le ore contate.

Oggi: prime piogge su Piemonte e Alpi, poi da domani, DOMENICA, anche temporali diffusi su buona parte del Nord.

Ma vediamo ora, più nel dettaglio, le previsioni per i prossimi giorni

 Sabato 8 Ottobre

NORD

La giornata sarà caratterizzata da un cielo spesso molto nuvoloso sui settori alpini dove ci potranno essere alcune precipitazioni, soprattutto su quelli occidentali e poi anche in Piemonte.

Sul resto dei settori il tempo sarà più soleggiato fino al tramonto, poi tenderà a peggiorare con nubi in aumento un po’ ovunque e l’arrivo di piogge diffuse sulla Pianura Padana.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 19 di Aosta e i 27 di Bolzano (25 a Bologna)

CENTRO e SARDEGNA

Questa giornata sarà contraddistinta da un cielo spesso molto nuvoloso o anche diffusamente velato, ma non sono attese precipitazioni se non qualcuna, occasionale, in arrivo sulla Sardegna centro-settentrionale a partire dal pomeriggio/sera.

Venti deboli dai quadranti meridionali, mari quasi calmi, temperature molto miti, anche calde su Toscana, Lazio, Umbria e Sardegna.

Temperature

Valori massimi compresi tra i 22 di l’Aquila e i 25 di Cagliari, Firenze e Roma

SUD e SICILIA

La giornata trascorrerà con il bel tempo, ma il cielo si presenterà spesso molto nuvoloso o anche coperto sulle regioni peninsulari, soprattutto al mattino, sarà decisamente sereno invece sulla Sicilia.

I venti soffieranno debolmente da direzioni variabili. I mari risulteranno quasi calmi e le temperature non subiranno sostanziali variazioni, sempre miti di giorno.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 20 di Potenza e i 26 di Palermo e Bari

Domenica 9 Ottobre

NORD

In questa giornata una perturbazione andrà a interessare sin dal mattino le regioni del Nordovest e il Trentino Alto Adige, zone dove sono attese precipitazioni localmente moderate o forti e sotto forma di temporale.

Sul resto delle regioni il tempo sarà più asciutto, ma molto nuvoloso. Venti deboli dai quadranti meridionali, temperature in generale diminuzione.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 16 di Aosta e i 22 di Trieste

CENTRO e SARDEGNA

In questa giornata la nuvolosità aumenterà soprattutto sulla Toscana e sugli Appennini. Sui rilievi saranno possibili isolati temporali.

Nel corso del pomeriggio il tempo peggiorerà debolmente anche sulla Sardegna dove non si potranno escludere alcune piogge sui settori centro-meridionali.

I venti soffieranno debolmente da direzioni variabili. Mari poco mossi, temperature invariate.

Temperature

Valori massimi compresi tra i 22 di Campobasso, Perugia e l’Aquila e i 24-25 di Firenze, Roma e Cagliari

SUD e SICILIA

La giornata trascorrerà con generali condizioni di bel tempo con cielo sereno o poco nuvoloso fino a sera, poi sulla Sicilia comincerà a peggiorare via via più intensamente a partire dai settori occidentali.

I venti soffieranno debolmente da direzioni variabili per cui i mari saranno poco mossi. Le temperature non subiranno sostanziali variazioni.

Temperature

Valori massimi attesi tra i 21 di Potenza e i 27 di Palermo

Meteo Nazionale 8-9 Ottobre

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Mondiale calcio 2022; analisi Croazia-Belgio

Mondiale calcio 2022 pareggio deludente che fa sorridere la Croazia e che condanna il Belgio ad una bruttissima eliminazione

Giappone-Spagna, Mondiali di Calcio 2022

Giappone-Spagna si preparano a scendere in campo alle ore 20.00 Giappone-Spagna, Mondiali di Calcio 2022 Entrambe le squadre hanno un piede agli ottavi ma è ancora...