Mosti, centrocampista non troppo valutato della Juve Stabia. Sotto La Lente

La nostra lente di ingrandimento si poggia su Mosti, centrocampista della Juve Stabia, con poco minutaggio sotto la guida di Pagliuca - Sotto La Lente

LEGGI ANCHE

Nicola Mosti, centrocampista classe 1998, di proprietà del Modena e in prestito dalla scorsa estate alla Virtus Entella, è stato il nuovo obiettivo di mercato della Juve Stabia, legandosi alle vespe fino a giugno 2024.

La carriera di Mosti, centrocampista, prima dell’arrivo alla Juve Stabia

Il trequartista, classe 1998, Nicola Mosti cresce nel Settore Giovanile dell’Empoli e fa l’esordio nei professionisti nel 2017/2018, in Serie C, con il Gavorrano. Dopo una prima parte di stagione nella quale colleziona 14 presenze e 2 gol si trasferisce, nel mercato invernale, alla Viterbese.

Imolese

Nell’annata 2018/2019 veste la maglia dell’Imolese e mette a segno 6 reti in 36 partite. Un terzo posto in classifica e un grande cammino ai playoff interrotto solo in semifinale. Il 19 maggio 2019 però è il giorno della svolta per Mosti, la sua Imolese demolisce il Monza di Berlusconi e nella notte Adriano Galliani alza subito il telefono. Dall’altra parte della cornetta gli agenti del calciatore: quattro chiacchiere al volo e poi la trattativa con l’Imolese che va immediatamente a buon fine. Nicola diventerà un giocatore del Monza pochi giorni dopo.

Monza

Nel 2019/2020 viene acquistato dal Monza e contribuisce alla promozione in Serie B con 3 gol in 18 presenze ed è tra i protagonisti principali di quella promozione in B. Inizia la stagione 2020/2021 con la Juventus Under 23 e poi nella seconda parte sale di categoria, in Serie B, militando nell’Ascoli e mettendo a segno anche una rete nel campionato cadetto.

Modena

Nell’estate del 2021 passa al Modena in prestito con obbligo di riscatto. Contratto triennale con opzione per il quarto anno. Nel primo anno della sua avventura al Modena 4 le sue reti in 34 presenze dopo aver disputato un buon campionato.

Virtus Entella

Nella scorsa estate il passaggio in prestito alla Virtus Entella in Serie C Girone B. Con i liguri nel girone di andata fa registrare 12 presenze e una rete.

Dopo sei mesi in prestito alla Virtus Entella il fantasista Nicola Mosti torna al Modena e riparte subito verso il Girone C della terza serie. Il calciatore classe ’98 infatti sarà il primo rinforzo della Juve Stabia per andare all’assalto della promozione in Serie B. Lo comunica il club emiliano con una nota sul proprio sito ufficiale che riportiamo di seguito:

“Il Modena F.C. ha definito il trasferimento di Nicola Mosti alla Juve Stabia. Il trequartista rientra dal prestito alla Virtus Entella, dove ha raccolto 12 presenze e 1 gol nella prima parte della stagione 2023-24, e si trasferisce in Campania con la stessa formula temporanea, comprensiva di 2 opzioni: il riscatto semplice e l’obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie B.”

Il comunicato della S.S. Juve Stabia

Il 4 gennaio 2024 la Società ufficializza l’ingaggio di Mosti con un comunicato stampa che recitava: “La S.S. Juve Stabia comunica di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione delle prestazioni sportive, a titolo temporaneo con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni, dal Modena FC, del centrocampista Nicola Mosti, classe ’98, fino al 30 giugno 2024.

Il calciatore, nativo di Pietrasanta, è cresciuto calcisticamente nell’Empoli e nella Juventus, e ha vestito, tra le altre, le maglie del Gavorrano, della Viterbese, dell’Imolese, del Monza, della Juventus U23, dell’Ascoli, del Modena e della Virtus Entella.

Mosti: caratteristiche e curiosità

Nicola Mosti il 4 gennaio 2024 intervenne in conferenza stampa per presentarsi alla piazza, dichiarando: “Inizio con il ringraziare il Direttore Lovisa, la società e il mister per la fiducia che hanno risposto in me. Sono molto contento di questa positività nei miei confronti e questa chiamata mi ha reso felice. Mi sento molto fortunato perché non capita tutti i giorni di essere chiamato da una squadra come la Juve Stabia che sta facendo molto bene.

Il gruppo per me è alla base di tutto, così come il mio modo di giocare.

Posso dire che in questi primi giorni di allenamento, appena arrivato, ho notato molta alchimia nel gruppo.”

Dai suoi profili social, si denota la grande passione per il calcio, per il mare e per la sua compagna. Un ragazzo che si mostra serio ed educato, ha totalizzato sinora 7 presenze, 2 assist, nei match contro il Monterosi ed il Monopoli, e 232’ di gioco.

Juve Stabia TV


Precedenti: Virtus Francavilla-Juve Stabia sono 6 in campionato

Precedenti: dal sette febbraio 2021 i gialloblù non vincono a Francavilla Fontana, Francesco Orlando siglò la rete della vittoria.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare