Longobardi: “A Cerignola brutto primo tempo della Juve Stabia ma ottima reazione”

LEGGI ANCHE

Simone Longobardi, tifoso della Juve Stabia, è intervenuto nel corso della trasmissione “Il Pungiglione Stabiese” che va in onda ogni lunedì dalle ore 20:30 sui canali social ViViCentro.

Le dichiarazioni di Simone Longobardi sul momento della Juve Stabia sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Ieri ho visto un primo tempo in cui la Juve Stabia non ha giocato bene. Il Cerignola ha giocato meglio nel primo tempo ma mi è piaciuta la reazione delle Vespe. Non dimentichiamo che abbiamo colpito tre pali e c’è da apprezzare la reazione. Ci sta dopo 7 gare con risultati utili una sconfitta con il Cerignola che è una delle poche squadre che sta viaggiando con numeri stratosferici.

Non mi sarei aspettato un quarto posto al termine del girone di andata. Ho visto una Juve Stabia in grado di poter mettere sotto qualsiasi squadra. E’ una Juve Stabia che se la può giocare con chiunque e non mi sarei aspettato un quarto posto e perciò sono contento.

Mi aspetto una punta dal mercato tipo Marotta come due anni fa quando il tecnico era Padalino. Le prestazioni di Zigoni e Santos assomigliano più a quelle che fornì Romero due anni fa. Mi aspetto anche un terzino che possa far rifiatare Mignanelli. Inoltre servirebbe un esterno offensivo che salta l’uomo e crea la superiorità numerica. Anche Tonucci potrebbe essere oggetto di qualche trattativa in uscita.

Quando ho fatto l’abbonamento sapevo che la tessera includeva 17 gare e 2 erano a pagamento. A giugno abbiamo usufruito di prezzi modici.

Guarracino sta crescendo, lo abbiamo visto nelle ultime gare e ieri è entrato molto bene. Per i cambi forse Silipo e Pandolfi ieri non erano in partita e li avrei cambiati prima.

Barosi è il calciatore che mi ha più impressionato di più e anche Mignanelli mi ha colpito tantissimo. Chi mi ha convinto di meno è stato sicuramente Gerbo ma anche Santos e Zigoni e forse anche da Silipo mi sarei aspettato di più.

Mignanelli viene da grandi prestazioni e ci sta qualche gara un po’ sotto tono come ieri. Purtroppo, ieri tutto il settore difensivo ha fatto fatica ma lo reputo un grande terzino”.


Juve Stabia TV


Truffa WhatsApp (generalmente mittente 4390006):  “Ciao xxxxx, ho cambiato numero. …..….”: Come Difendersi e Prevenire il Raggiro

Scopri come riconoscere e difenderti dalla nuova truffa WhatsApp mirata ai genitori o parenti, in particolare alle mamme, papà, zio/a, cugino/a ecc.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare