30.8 C
Castellammare di Stabia

Juve Stabia, Pagliuca: 70 minuti benissimo, poi la paura

LEGGI ANCHE

Guido Pagliuca, tecnico della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match vinto con la Turris per 1-2.

Le dichiarazioni di Guido Pagliuca, allenatore della Juve Stabia, sul match con la Turris sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“Ho detto al quarto uomo che Scaccabarozzi era sempre a terra e sono stato espulso senza nemmeno essere ammonito prima. Abbiamo fatto 70 minuti da grande squadra e 20 minuti in cui se Thiam non ci mette una pezza roviniamo una partita. Anche se il gol di Tovaglia era valido.

Candellone mi aveva chiesto il cambio a fine primo tempo. Anche Piovanello ha preso una gran botta alla caviglia e ora dobbiamo vedere come recuperarlo. Abbiamo un grande staff medico e dei preparatori che sono persone di qualità che fanno lavorare bene la squadra.

Per 70 minuti abbiamo fatto bene ma poi è subentrata la paura. Ci sono squadre che hanno giocatori per vincere il campionato che sanno gestire la pressione. Se mettiamo pressione a questa squadra si prende un gol rocambolesco e andiamo in crisi di identità. Negli ultimi 20 minuti era giusto il pareggio ma nei primi 45 minuti potevamo stare sul 3-0.

Oggi avevamo preparato i nostri obiettivi di prestazione. Il nostro divertimento era giocare al meglio la gara ma dei ragazzi sono contentissimo. La vittoria è dei nostri ragazzi e dei tifosi. Sul rigore è stato bravo Thiam ma potevamo vincerla meglio.

È una vittoria dei ragazzi anche se mi sono arrabbiato tantissimo negli spogliatoi. Quando affrontavo squadre che giocavano uomo su uomo mi intestardivo, oggi siamo stati più verticali con Erradi che si inseriva negli spazi. Meglio andare in verticale quando ti affrontano uomo su uomo.

Ieri sono venuti i tifosi al campo e hanno acceso ancora di più la sfida. Noi abbiamo grande responsabilità nei loro confronti.

Il minutaggio per noi è una cosa importante. Volevo togliere Erradi per Meli
ma dovevamo mantenere il minutaggio. Sono contento di Meli e Mignanelli, per noi e stato fondamentale recuperarlo. Anche Andreoni ha fatto una gara intensa.


Juve Stabia TV


Juve Stabia: ritiro a Telese Terme con grandi ambizioni! L’accoglienza dell’amministrazione comunale

La Juve Stabia riceve un'accoglienza B...ellissima. Il Sindaco Giovanni Caporaso emozionato per la maglia ricevuta da Andrea Langella
Pubblicita

Ti potrebbe interessare