Juve Stabia, le pagelle della stagione regolare 2022-2023: Centrocampo

LEGGI ANCHE

Dopo aver pubblicato le nostre pagelle per il reparto della difesa della Juve Stabia, oggi pubblichiamo quelle per il centrocampo.

Le pagelle sono riferite alla stagione regolare, per i turni dei play off ne elaboreremo delle altre di volta in volta come abbiamo sempre fatto.

La Juve Stabia ieri ha disputato un allenamento congiunto con il San Marzano, formazione promossa al campionato di serie D, per prepararsi al meglio per i prossimi play off promozione.

Il risultato finale è stato di 3-1 in favore dei gialloblè.

Le Vespe ricordiamo che hanno terminato il proprio campionato al 10° posto dopo il pareggio casalingo con il Cerignola qualificandosi ai play off.

Grazie al rinvio del primo turno play off all’11 maggio, a causa dei ricorsi per le penalizzazioni del Siena, dell’Imolese, della Viterbese e del Monterosi, le Vespe avranno tempo per prepararsi al meglio a questa coda del campionato.

Queste le pagelle della stagione regolare per il reparto CENTROCAMPO della Juve Stabia:

Berardocco 6,5: Da lui ci si aspetta sempre di più. Ha dalla sua qualità tecniche importanti e quest’anno anche se a fasi alterne un po’ le abbiamo viste. In alcuni frangenti ha saputo anche adattarsi alla gara e sacrificarsi per il gruppo. Brutta l’uscita di scena sul finire del torneo.

Scaccabarozzi 6,5: Dinamismo e tanta corsa per il centrocampista stabiese, lo spirito che ha messo in ogni gara è stato di quelli importanti, non lesinando mai il sacrificio per la squadra e rincorrendo tanti palloni e avversari.

Altobelli 6,5: Il guerriero per eccellenza di questa squadra, sempre l’ultimo a mollare e il primo ad incitare i compagni, non da meno l’adattamento in difesa da vero veterano. Insomma un esempio per il gruppo e il primo a metterci la faccia in ogni occasione.

Ricci 6: Un altro combattete anche se il suo gioco non è stato tanto bello da vedere, ma di sicuro ha dato corpo e peso al reparto. Ci si aspettava da lui probabilmente qualche occasione e tiro in piu verso la porta avversaria visto che era uno dei suoi biglietti da visita.

I centrocampisti con meno presenze all’attivo:

Maselli 6: Ha vissuto all’ombra di Berardocco, in campo però quando chiamato in causa ha dimostrato di poter dira la sua. Probabilmente ha bisogno di giocare di più e avere continuità, dalla sua un buon bagaglio tecnico e visione di gioco.

Gerbo 5,5: Stagione storta la sua, nonostante la grande voglia che si è vista in campo, non ha mai fatto vedere fino in fondo il vero Gerbo. Un vero peccato perché conoscevamo un giocatore dal passato illustre con qualità e giocate di buon livello.

Carbone 6: Elegante e risolutivo, nonostante l’età è sembrato sempre pronto e sicuro nelle sue giocate. Destinato a crescere e fare cose importanti e noi ci auguriamo in maglia gialloblù.

Moreschini s.v. Non ha mai giocato.

A cura di Giovanni Donnarumma


Juve Stabia TV


Juve Stabia, il ricordo del 19 giugno 2011 è ancora vivo nella mente dei tifosi gialloblù

Ci sono date e momenti che resteranno sempre nella mente di ogni tifoso. Per i gialloblù il 19 giugno 2011 è una data speciale
Pubblicita

Ti potrebbe interessare