Juve Stabia al Terzo Circolo Didattico per la Giornata Nazionale Panini

Juve Stabia, Bellich e Romeo in visita al Terzo Circolo Didattico per la Giornata Nazionale Panini con l'Ufficio Stampa delle Vespe

LEGGI ANCHE

Juve Stabia, alcuni calciatori si sono recati al Terzo Circolo Didattico per la Giornata Nazionale Panini.

Juve Stabia sempre molto attenta all’aspetto sociale: stamattina Marco Bellich e Federico Romeo si sono recati insieme al responsabile della comunicazione, Ciro Novellino, e ad altri rappresentanti dell’Ufficio Stampa delle Vespe, presso il Terzo Circolo Didattico per la Giornata Nazionale Panini.

I due calciatori hanno donato ai bambini gli immancabili album delle figurine Panini e hanno ricevuto in cambio biglietti e disegni. Visibilmente emozionati, i bambini si sono fatti autografare dai due calciatori della Juve Stabia vari oggetti.

Il comunicato ufficiale della Juve Stabia sulla Giornata Nazionale Panini.

“Il connubio calcio- album figurine, in occasione della Giornata Nazionale Panini, ha creato molto entusiasmo negli alunni del Terzo Circolo Didattico di Castellammare di Stabia, città fedele ai suoi colori calcistici. I bambini si sono emozionati, donando ai calciatori presenti biglietti e disegni, abbracciandoli e facendosi autografare vari oggetti”. 

Il Dirigente Scolastico del Terzo Circolo Didattico, Professoressa Alessandra Savarese, ha accolto l’iniziativa della SS Juve Stabia con grande piacere. Il capo di Istituto, infatti, promuove molte iniziative sportive, dal basket al tennis. L’attività sportiva nella vita di un bambino gioca un ruolo fondamentale per il suo sviluppo stimolando la propriocezione, la coordinazione, la crescita degli organi, delle ossa e dei muscoli, regolarizza il metabolismo, stimola la socialità e aiuta nel rispetto delle regole comuni.

Ecco perché è davvero fondamentale per i più piccoli acquisire l’abitudine all’attività fisica il prima possibile.

Juve Stabia TV


Sorrento: Chiuso definitivamente il depuratore di Marina Grande

Grazie agli interventi a cura di Gori, i reflui sono collettati all’impianto di punta gradelle. Presenzia la celebrazione Vincenzo De Luca
Pubblicita

Ti potrebbe interessare