Dennis Magrì: La Virtus Francavilla si gioca tutto contro la Juve Stabia

LEGGI ANCHE

Visite : 308

Dennis Magrì, giornalista di Antenna Sud, è intervenuto nel corso del programma “Juve Stabia Live Talk Show” che va in onda ogni giovedì dalle ore 20:30 sui canali social ViViCentro.

Le dichiarazioni di Magrì sul prossimo match Virtus Francavilla – Juve Stabia, rilasciate durante la ventinovesima puntata del nostro talk show sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it:

Sicuramente non è stata una sconfitta facile da digerire per la Virtus Francavilla perché non è riuscita a fare ciò che in settimana aveva preparato. Anche il Capitano ha dichiarato di essere molto arrabbiati perché la Virtus fuori casa non riesce a dare seguito a quelle che sono le partite in casa. Dopo il Catania, ci sia spettava una bella partita.

La Virtus, dopo ogni schiaffo ricevuto, è stata brava a reagire. Ci proverà domenica contro la Juve Stabia che ha meno pressione.

Se c’è un qualcosa che la Virtus non dovrà fare è pensare che la Juve Stabia arriva qui a mente sgombra.

La Juve Stabia non vuole mollare nulla. Anche tra i giovani che hanno giocato meno, c’è gran voglia. La Virtus arriverà pronta. Speriamo che anche le qualità in campo diano ragione ai biancazzurri.

E’ stata un’annata complicata, travagliata, perché è stata una stagione in cui ci si aspettavano difficoltà. La costruzione della rosa, ad inizio anno, ha creato dei problemi. I tre ragazzi della primavera ad inizio stagione ne è la prova.

Poi l’esonero di Mister Villa, un po’ troppo affrettato, tanto è che la Società poi lo ha richiamato.

Occhiuzzi ha pagato una squadra un po’ appiattita. Villa ha fatto bene, vincendo tutte le gare in casa, pareggiando con Avellino e Monopoli. Il problema resta fuori casa.”

Magrì su Virtus Francavilla – Juve Stabia prosegue così:

Le trasferte quest’anno pesano tanto, chiudendo il peggior rendimento anche rispetto allo scorso anno. Potrebbe essere un problema di distanze, di campo, in realtà è un mix. Peccato perché va a vanificare un percorso. Tra l’altro dei punti conquistati finora, 33, una vittoria fuori casa importante è stata quella contro la Turris.

Ci aspettiamo una Virtus che parte all’attacco, che mette pressione. Non ha nelle corde la caratteristica di chiudersi. E’ una squadra dotata di un bel motore, di un bel passo. Dovrà avere un equilibrio importante. Come schieramento tattico i 3-5-2. Non ci saranno grossissime novità rispetto agli uomini schierati nelle ultime partite. Dovrebbe rientrare anche Polidori.

L’obiettivo della Virtus è di disputare i playout, una settimana sembra alla portata, una settimana si allontana. La partita con la Juve Stabia è fondamentale. C’è il rischio che si arrivi all’ultima giornata con un destino non dipendente solo dalla squadra. Deve blindare la qualificazione ai playout. Sicuramente è un dramma sportivo.

Contro la Juve Stabia bisogna vincere. Siete già in B. Non bisogna fare calcoli. Bisogna archiviare il discorso ai playout e arrivare a Potenza come fase di preparazione. Sono fiducioso e spero che la Virtsu riesca a compiere l’impresa!”


Juve Stabia TV


25 Maggio 2024, Previsioni Meteo Italia e, in dettaglio, per la Campania: Sabato ancora instabile al nord, Miglioramento nel Weekend!

Ciclone in Italia: instabilità al Nord, temporali al Sud e Appennini. Sole e miglioramento domenica.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare