Pagelle Inter-Spezia 2-0: Lautaro migliore in campo

Pagelle Inter-Spezia 2-0 – Vince l’Inter contro lo Spezia. Tra i nerazzurri, tutti bene, ma spiccano Lautaro, Gagliardini e Dimarco.

LEGGI ANCHE

Pagelle Inter-Spezia 2-0 – Vince l’Inter contro lo Spezia. Tra i nerazzurri, tutti bene, ma spiccano Lautaro, Gagliardini e Dimarco. Bene Amian tra gli spezzini. Provedel evita una goleada.

Pagelle Inter-Spezia 2-0, 15ª giornata Serie A

Pagelle Inter-Spezia 2-0. L’Inter vince 2-0 a San Siro contro lo Spezia e tiene il campionato aperto. Nonostante il turnover, la squadra di Inzaghi regge, subisce poco e crea tanto. Il migliore in campo è Lautaro, anche se Provedel si prende la scena con una prestazione superlativa. Ecco le pagelle Inter-Spezia 2-0.

Inter

Handanovic 6,5: un intervento miracoloso su Amian che tiene l’Inter in vantaggio, poi due buoni interventi nella ripresa.

D’Ambrosio 6: chiamato in causa a seguito dell’emergenza in difesa, tiene botta e gioca con la sua solita dedizione.

Skriniar 6,5: baluardo difensivo, preciso e attento. Da lui non si passa.

Dimarco 6,5: mancino fatato, tanta corsa e applicazione. Ogni volta che batte un angolo o semplicemente mette un cross si rende pericoloso.

Dumfries 6: volitivo, sicuramente, ma Inzaghi dovrà lavorare molto dal punto di vista tecnico. Impacciato.

Gagliardini 7: timbra anche lui il cartellino. Quando vede una squadra ligure mette le vesti da superman e la risolve con i suoi inserimenti sempre puntuali e preziosi. (dal 87’ Vecino SV)

Brozovic 6,5: un motorino. Corre più di tutti e alla fine ne ha più di tutti. È tra i migliori al mondo nel suo ruolo: nessun dubbio.  (dal 87’ Vidal SV)

Calhanoglu 6,5: sta prendendo continuità. Anche oggi gara di sostanza, qualità, partecipazione. (dal 69’ Sensi 6: venti minuti per lui. Mette minuti nelle gambe.)

Perisic 6: più stanco rispetto al solito. Ci mette del suo, ma non sembra essere al top della condizione.

Lautaro 7: ha superato i problemi. Assist da capogiro con il tacco e terzo gol in altrettante partite. Glaciale sul dischetto. L’Inter ha ritrovato il suo numero 10. (dal 74’ Dzeko SV)

Correa 6,5: buona partita la sua. Qualche sgroppata importante, ma ha ancora da migliorare, soprattutto nel gioco corale. Spesso prende palla e vuole fare troppo. Ma risulta essere importante ai fini del gioco. (dal 74’ Sanchez SV)

All. Inzaghi 7,5: la sua squadra è cattiva, affamata, gioca bene e segna tanto. E se ritrova anche i suoi fenomeni…

Spezia

Provedel 7,5; Amian 6 (dal 46’ Ferrer), Hristov 5, Erlic 5, Kiwior 4,5, Reca 5,5 (dal 46’ Bastoni 6); Gyasi 5,5, Sala 5,5, Kovalenko 5, Manaj 5, Salcedo 5 (dal 69’ Verde 5,5). All. T. Motta 5.

Formula 1, presentato il calendario 2025

Si comincerà il Australia il 16 marzo, si chiude ad Abu Dhabi il 7 dicembre. Il calendario 2025 della Formula 1
Pubblicita

Ti potrebbe interessare