La festività del Natale in Italia: origini, tradizioni, durata

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Il Natale in Italia è una festa religiosa e culturale che si celebra ogni anno il 25 dicembre per commemorare la nascita di Gesù. #Natale #festività #presepe #alberodiNatale #epifania #immacolata #SanFrancesco

La festività del Natale in Italia: origini, tradizioni, durata

Il Natale è una festività molto popolare in Italia, che celebra la nascita di Gesù.

[1] San Francesco d’Assisi è considerato il fondatore del presepe, una tradizione molto importante durante il Natale in Italia.

Il primo presepe vivente fu allestito, proprio da San Francesco a Greccio, in Umbria, nel 1223.

In seguito, nel 1289, lo scultore Arnolfo di Cambio creò otto statuette di legno per replicare la scena in altre chiese e case italiane. [2] sottolinea inoltre che le prime scene della natività furono rinvenute a Napoli nel 1025.

Oltre al presepe, il Natale in Italia è anche caratterizzato da diverse tradizioni regionali, come il presepe bolognese, il presepe genovese e il presepe di Napoli.

Il Natale in Italia è anche un momento di riunione con la famiglia. [4] sottolinea che il punto focale delle festività natalizie è l’essere con i propri cari.

Molte persone che vivono all’estero o in città diverse da quella dei loro genitori tornano a casa per trascorrere il Natale con la famiglia.

Guardanno n’albero ‘e Natale
di Luciano Somma

Vinte ‘e Dicembre dint’’a casa mia,
sto sprufunnato ‘ncopp’a na pultrona,
vicino a mme muglierema che stira,
lasso pe’ nu mumento stu giurnale pe’ tenè mente l’albero ‘e Natale.
Guardanno ‘e ppalluccelle culurate s’appiccia ‘int’’e penziere n’arcubaleno ‘e ggioia facendo chesta mente sfrennesià.
Torna nu desiderio ‘e bbene luntano, quase scurdato, ‘e panne a stirà so’ fernute…
Muglierema s’assetta ‘nzino a mme!
Che gulio che m’afferra ,che sapore st’abbraccio mo tene ‘o calore d’’o ffuoco ‘e biancale, na carezza, nu vaso ardente e carnale finalmente quaccosa ‘e sta vita pe’ n’attimo vale.
Quanto me piace st’albero ‘e Natale…

[3]Il Natale ha anche delle origini pagane e laiche.

Il solstizio d’inverno, che cade intorno al 21 dicembre, è stato celebrato in molte culture antiche come un modo per commemorare la fine dell’anno e il ritorno del sole.

Queste celebrazioni pagane sono state successivamente incorporate nella festività cristiana del Natale. [5]

Si sottolinea inoltre che il 25 dicembre è stato scelto come data per la festa del Natale in parte per sovrapporsi con queste festività pagane esistenti.

Quando inizia la festività del Natale in Italia

Il Natale in Italia è una festa religiosa e culturale che si celebra ogni anno il 25 dicembre per commemorare la nascita di Gesù.

La festività del Natale inizia ufficialmente il 25 dicembre, ma ci sono molti eventi e tradizioni che iniziano prima di questa data.

Secondo la fonte [7], il Natale è preceduto dal periodo dell’Avvento o del digiuno della Natività, che inizia circa quattro settimane prima del Natale.

In questo periodo, si preparano le case e le chiese per la festa e si recita una novena di Natale a partire dal 16 dicembre [6].

Inoltre, la Vigilia di Natale, ossia il 24 dicembre, è un giorno molto importante in Italia, durante il quale viene celebrata la Messa nella notte di Natale [6].

Il periodo delle feste natalizie in Italia solitamente inizia l’8 dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione, e termina il 6 gennaio, giorno dell’Epifania [8].
Durante questo periodo, ci sono molti eventi e tradizioni legate al Natale, come il presepe [10], che è una rappresentazione della nascita di Gesù.

Inoltre, le vacanze di Natale in Italia di solito iniziano a metà dicembre e durano fino all’inizio di gennaio [9].

Questo periodo di vacanza è tradizionalmente utilizzato per trascorrere del tempo con la famiglia e festeggiare il Natale.

In sintesi, la festività del Natale in Italia inizia ufficialmente il 25 dicembre, ma ci sono molti eventi e tradizioni che iniziano prima di questa data e che fanno parte del periodo delle feste natalizie, che solitamente va dall’8 dicembre al 6 gennaio.

Festività del Natale in Italia: storia, tradizione

La festività del Natale è una ricorrenza cristiana che celebra la nascita di Gesù.
Secondo la Bibbia, Gesù è stato concepito da Maria, vergine, per opera dello Spirito Santo e nacque a Betlemme, in Giudea, durante il regno di Erode il Grande. [11]

Le origini del Natale risalgono al IV secolo d.C., anche se alcuni ritengono che la data del 25 dicembre sia stata scelta in modo da sovrapporsi a festività pagane già esistenti, come la festa romana del Dies Natalis Solis Invicti (il giorno del Natale del Sole Invitto). [12]

Le tradizioni del Natale sono diverse a seconda della cultura e della regione.

In molti paesi, il Natale è preceduto dalla vigilia del 24 dicembre, nota anche come Vigilia di Natale o Natale Eve.
In questo giorno, le famiglie si riuniscono per cenare insieme e scambiarsi regali.
Una delle tradizioni più diffuse è quella di decorare l’albero di Natale con luci e ornamenti.
Inoltre, è tradizione cantare canti natalizi e ascoltare storie sulla nascita di Gesù. [13]

In Italia, alcune delle tradizioni più diffuse durante il Natale includono il presepe, il canto delle campane e il cenone della vigilia.
Il presepe è una rappresentazione della natività di Gesù, con figure di Gesù Bambino, Maria, Giuseppe e gli animali presenti nella stalla in cui è nato Gesù.
Il canto delle campane è una tradizione che si svolge la sera del 24 dicembre, in cui le campane delle chiese suonano per celebrare la nascita di Gesù.
Il cenone della vigilia è la cena che precede il Natale e viene solitamente consumata in famiglia. [14]

 FONTI:

[1] “Presepe. Il Natale in Italia è rappresentato senza dubbio dal presepe, un’idea di San Francesco d’Assisi che, nella notte della Vigilia di Natale del 1223 a Greccio, in Umbria, allestì il primo presepe vivente. Diversi anni più tardi, nel 1289, lo scultore Arnolfo di Cambio trasformò quella scena in otto statuette di legno per replicarla nelle chiese e nelle case di tutti gli italiani.”

[2] “Dall’Italia proviene la tradizione del presepe.. Quello che è considerato il primo presepe della storia (un presepe vivente) fu allestito da San Francesco d’Assisi a Greccio nel 1223..
Tuttavia, scene delle natività si riscontravano già a Napoli nel 1025..
In Italia, si sono poi diffuse tradizioni presepistiche regionali, come quella del presepe bolognese, del presepe genovese e del presepe …”

[3] “IL NATALE COME FESTA PAGANA. La vera storia del Natale. Oltre a quelle religiose, il Natale ha anche delle origini pagane e laiche . Le più significative sono quelle legate al solstizio d …”

[4] “Come si festeggia il Natale in Italia e le tradizioni più importanti del periodo subito prima e subito dopo il 25 dicembre … Il perno attorno al quale girano intorno tutte la festività natalizia è lo stare in famiglia: chi vive all’estero o in una città differente da quella dei genitori, raggiungerà o verrà raggiunto dai parenti più …”

[5] “Il 25 dicembre si festeggia una delle festività più popolari al modo, ossia quella del Natale. Si tratta di una ricorrenza cristiana, che celebra la nascita di Gesù. Tuttavia, nonostante la sua …”

[6] “Celebrazioni religiose. A partire dal 16 dicembre e fino al giorno della Vigilia di Natale, viene recitata in ambito ecclesiastico la novena di Natale.. Il 24 dicembre, Vigilia di Natale, viene celebrata la Messa nella notte di Natale.. La notte del 31 dicembre, notte di San Silvestro, nella messa vespertina della Solennità di Maria Madre di Dio viene tipicamente cantato il Te Deum come segno …”

[7] “Il Natale è la festa annuale che commemora la nascita di Gesù, osservata principalmente il 25 dicembre come celebrazione religiosa e culturale da miliardi di persone in tutto il mondo. Festa centrale dell’anno liturgico cristiano, è preceduta dal tempo dell’Avvento o del digiuno della Natività e dà inizio al tempo di Natale, che storicamente in Occidente dura dodici giorni e culmina nella …”

[8] “Come passano il Natale gli italiani; Vocabolario del Natale; Tradizioni italiane del Natale e delle feste; LE 5 CURIOSITÀ SUL NATALE IN ITALIA. PERIODO DELLE FESTE Il periodo delle feste natalizie solitamente inizia l8 dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione, e termina il 6 gennaio, giorno dell’Epifania. La tradizione vuole infatti …”

[9] “Vacanze di Natale 2018: quando iniziano, quanto durano e date di rientro a scuola; Tema sul significato del Natale: scaletta Prima di iniziare a scrivere di getto il tuo tema, può esserti d’aiuto buttare giù una scaletta con la quale puoi strutturare la traccia in modo coerente e ordinato, decidendo cosa inserire nel testo.”

[10] “Presepe. Il Natale in Italia è rappresentato senza dubbio dal presepe, un’idea di San Francesco d’Assisi che, nella notte della Vigilia di Natale del 1223 a Greccio, in Umbria, allestì il primo presepe vivente. Diversi anni più tardi, nel 1289, lo scultore Arnolfo di Cambio trasformò quella scena in otto statuette di legno per replicarla nelle chiese e nelle case di tutti gli italiani.”

[11] “Il 25 dicembre si festeggia una delle festività più popolari al modo, ossia quella del Natale. Si tratta di una ricorrenza cristiana, che celebra la nascita di Gesù. Tuttavia, nonostante la sua …”

[12] “LORIGINE EBRAICA DEL NATALE. I cristiani iniziarono a festeggiare il giorno del Natale solo intorno al IV secolo d. C. , riallacciandosi a tradizioni e festività già esistenti e caricandole di …”

[13] “E siamo ai giorni nostri, il nostro Natale deriva da tradizioni borghesi del secolo scorso, con simboli e usanze sia di origine pagana che cristiana. Il natale è anticipato dalla vigilia, che …”

[14] “In questo appunto viene descritta la festa del Natale, le origini, le tradizioni tipiche italiane e in altre parti del mondo. Si descrive la festa del Natale nel mondo intero e in particolare modo …”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

26 Maggio 2024, Previsioni Meteo Italia e, in dettaglio, per la Campania: Domenica più soleggiata e calda, rovesci sparsi al Sud, specie sulle aree...

Previsioni dettagliate per il 26 maggio 2024: bel tempo al Centro-Nord, temporali pomeridiani al Sud. Focus Campania.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare