21 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

domenica, Maggio 29, 2022

Non lo fa lavorare in nero: percettore di reddito di cittadinanza incendia l’auto a imprenditore

Da leggere

L’uomo, un 35enne, percettore di reddito di cittadinanza, aveva insistito per essere assunto senza la registrazione di un regolare contratto di lavoro. Al netto diniego ricevuto si è “vendicato” dando fuoco l’altro ieri in tarda serata, ad un mezzo aziendale, una Volskwagen T Cross in via Val d’Aosta a Caltanissetta.

L’uomo, a seguito della perquisizione da parte dei Carabinieri, è stato trovato in casa con gli abiti utilizzati per l’attentato incendiario che ancora odoravano di benzina. Secondo quanto lui stesso ha ammesso avrebbe agito per vendetta.

Intorno alle 23.30 il 35enne ha cosparso l’auto con del liquido infiammabile per poi darla alle fiamme. Ai proprietari del mezzo, titolari di una sala ricevimenti a Caltanissetta, non è sfuggita la scena.

Poco prima infatti dello scoppio generato dall’incendio ha visto un giovane con un giubbotto rosso darsi alla fuga. Di lì a poco sono arrivati i Vigili del fuoco chiamati dai residenti – molti dei quali scesi in strada – che hanno spento l’incendio.

I Carabinieri ascoltate le testimonianze si sono recati a casa del 35enne che era stato riconosciuto dai proprietari dell’auto. Il 35enne è stato denunciato dai Carabinieri per il reato di danneggiamento.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy