Aggravamento e associazione in carcere di un 55enne per violazione della detenzione domiciliare

I CC di Villasmundo (SR) hanno arrestato in carcere un pregiudicato per avere violato più volte la detenzione domiciliare

I CC di Villasmundo (SR) hanno arrestato in carcere un pregiudicato

I Carabinieri della Stazione di Villasmundo (SR) hanno arrestato un pregiudicato 55enne del posto, in esecuzione di un decreto di sospensione provvisoria del regime di detenzione domiciliare con conseguente carcerazione.

Tra i mesi di luglio e novembre i militari della locale Stazione Carabinieri, nel corso dei controlli alle persone sottoposte alle misure restrittive della libertà personale, avevano più volte segnalato all’Autorità Giudiziaria l’uomo per le continue violazioni della misura detentiva domiciliare alla quale era stato sottoposto.

L’Autorità Giudiziaria ha ritenuto quindi di sospendere il beneficio concesso all’uomo che pertanto è stato arrestato e tradotto presso la casa di reclusione di Augusta Brucoli.

Adduso Sebastiano

(le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)