Il Colonnello Vittorio Fragalà è il nuovo comandante del Comando Provinciale Carabinieri di Brescia

Il Colonnello Vittorio Fragalà, nuovo Comandante Provinciale di Carabinieri di Brescia, è originario di Napoli; ha quarantotto anni, è coniugato e ha due figli.

Di sconosciuto – https://www.facebook.com/pages/Nunziatella-Loro-di-Napoli/126274300785712?sk=photos_stream Si tratta di un forum chiuso di ex-allievi cui ho accesso, Pubblico dominio, https://it.wikipedia.org/w/index.php?curid=4272808

Ha un curriculum di servizio di tutto rispetto ne ricordiamo i momenti più importanti:

ha frequentato la Scuola Militare “Nunziatella” a Napoli nel triennio 1990/1993;

in seguito l’Accademia Militare di Modena dal 1993 al 1995 conseguendo la nomina a Sottotenente dei Carabinieri il 1 Settembre 1995;

la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma dal 1995 al 1998.

 

 

Vittorio Fragalà è nato a Napoli il 10 novembre 1974, è coniugato ed ha due figli.

Accademia Militare di Modena
Di it:Utente:EH101 – original it:Utente:Jollyroger work, CC BY-SA 2.5, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=2574820

La carriera di Vittorio Fragalà

Dopo gli studi è stato promosso nel frattempo Tenente, dal 1998 al 1999, è stato Comandante di Plotone Allievi Marescialli presso il Reggimento di Velletri della Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri.

Dal 1999 al 2002, già promosso Capitano, è stato Comandante del Nucleo Operativo della Compagnia Milano Duomo.

Dal 2002 al 2004 è stato Aiutante di Campo del Comandante Interregionale Carabinieri “Pastrengo” a Milano.

Dal 2004 al 2006 è stato Aiutante di Campo del Comandante Generale dell’Arma.

Dal 2006 al 2010, promosso nel frattempo Maggiore, ha comandato la Compagnia Carabinieri Roma Parioli.

Dal 2010 al 2015 ha prestato servizio presso l’Ufficio Addestramento e Regolamenti dello Stato Maggiore del Comando Generale dei Carabinieri, dal 2010 al 2013 quale Capo della 3^ sezione e, dopo la frequenza del 16° Corso Superiore di Stato Maggiore Interforze, promosso Tenente Colonnello, dal 2014 al 2015 quale Capo della 1^ Sezione.

Dal 2015 al 2018 è stato Comandante del Gruppo Carabinieri di Napoli.

Dal 2018 ad oggi ha prestato servizio presso lo Stato Maggiore del Comando Generale Carabinieri dapprima quale Capo Ufficio Relazioni con il Pubblico e dal 2019, promosso Colonnello, quale Capo Ufficio Addestramento e Regolamenti. Una carriere di tutto rispetto ma anche una vita dedicata agli studi e al miglioramento della propria cultura.

Gli studi di Vittorio Fragalà

Nel suo percorso di studi possiamo elencare che:

ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’Università “La Sapienza” di Roma;

la laurea in “Scienze della Sicurezza” e la laurea specialistica in “Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna” presso l’Università di Roma “Torvergata”;

la laurea in “Scienze Politiche” presso l’Università di Trieste;

il Master in Studi Strategico Militari presso l’Università Roma 3.

Diverse sono state anche le onorificenze ottenuto in carriera: Gli è stata conferita la medaglia di bronzo al merito della Croce Rossa Italiana, la medaglia d’argento per lungo comando, la croce d’oro per anzianità di servizio.

Il discorso dopo la nomina del Colonello Vittorio Fragalà

controlli carabinieriSabato 1 ottobre 2022 il nuovo Comandante Vittorio Fragalà, orgoglioso di essere Comandante Provinciale a Brescia, si è presentato alla stampa sottolineando l’importanza dell’ampio territorio di Brescia, una Provincia  che è economicamente complessa.

Nel suo discorso ha evidenziato il valore della conoscenza reciproca: il rispetto dei ruoli, il fornire il proprio servizio al cittadino; infatti la funzione del giornalista è dare informazione e il ruolo di un Pubblico Ufficiale è quello della sicurezza del cittadino.

Continuando nel suo discorso ha rimarcato che: “ Tutti dobbiamo lavorare per il benessere sostanziale del cittadino.”

La prevenzione, il contrasto all’illegalità e il proteggere le fasce più deboli sono i punti fondamentali del suo programma e evidenziati dal nuovo Comandante.

Il Comandante Vittorio Fragalà ha concluso mettendo in rilievo quanto ogni cittadino debba sentirsi al sicuro sapendo di poter contare sulle Forze dell’Ordine e non di temerle.

A cura di Elena Cecoro

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 05 Dicembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 05 Dicembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #05Dicembre