26.3 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Maggio 26, 2022

Stabia: Ruba il portafoglio a turista americano. Inseguito e picchiato

Da leggere

Castellammare di Stabia: un turista americano subisce il furto del portafoglio alla stazione della Circumvesuviana. Insegue il ladro e lo picchia.

Castellammare di Stabia: ancora un’azione delittuosa a scapito di uno dei sempre più rari turisti stranieri che ancora si avventurano a venire a Castellammare incurante di quelle che ormai sono diventate avvertenze di routine che, ormai e purtroppo, vengono fornite ai turisti che intendono fare un salto a Stabia per godere delle tante sue bellezze: lungomare, terme, collina, monte Faito.

L’ultimo criminale episodio si è avuto nel corso della mattinata di ieri alla stazione della Circumvesuviana di Castellammare di Stabia, dove un turista americano che era in attesa del treno insieme alla moglie, è stato vittima di un furto.

Questa volta però il turista americano si è accorto immediatamente che il borseggiatore gli aveva sfilato il portafoglio e quindi lo ha rincorso, fendendo la folla che osservava attonita cercando di comprendere il motivo dell’inseguimento.

Una volta raggiuntolo, lo ha malmenato ed ha recuperato la refurtiva consistente nel portafoglio con soldi e documenti.

Buon per lui, malissimo per noi e la Città: un altro turista perso che di sicuro mai più tornerà e che ce ne farà perdere tanti altri con un passaparola di sicuro non lusinghiero.

UN SUGGERIMENTO PER IL COMUNE

A conclusione di quest’ennesima notizia di cronaca nera che investe la Città ci permettiamo di suggerire, all’amministrazione comunale, di farsi parte Civile in qualsiasi caso di criminalità che avvenga in Città a salvaguardia del buon nome (ormai perso?) della stessa, e chiedere i danni.
QUESTO possiamo fare noi come quotidiano anche del luogo: i Cittadini, invece, POSSONO PRETENDERLO e, in caso di inadempienza, possono essere loro a denunciare il Sindaco e la Giunta per mancata operosità a tutela della Città, a partire dal suo buon nome.

E questo vuol essere un altro suggerimento. Sarà raccolta dall’una o l’altra parte? Boh. Noi speriamo di sì e che possa essere l’inizio di un nuovo modo di vivere nella Città e di difenderla da tutto e tutti coloro che la distruggono giorno dopo giorno rendendola sempre più vasciaiola da che era Regina delle acque e Perla del Golfo.

Metti “mi piace” alla nostra pagina Facebook!

Cristina Adriana Botis / Redazione Campania

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy