Minacce alla Preside del Liceo Classico di Castellammare: Volantini Inquietanti a Scuola

LEGGI ANCHE

Volantini con la preside a testa in giù e minacce scuotono il Liceo Classico Plinio Seniore di Castellammare di Stabia.

Volantini con Minacce alla Preside del Liceo Classico Plinio Seniore di Castellammare di Stabia: Un Episodio Sconvolgente

Castellammare di Stabia, 27 maggio 2024 – Un episodio inquietante ha scosso il Liceo Classico Statale Plinio Seniore di Castellammare di Stabia. Stamattina, sono stati trovati all’interno della scuola dei volantini con l’immagine capovolta della dirigente scolastica, Fortunella Santaniello, accompagnata da un messaggio minaccioso.

Nei volantini si legge: “Fortunella, questo è un messaggio per lei. Il suo regime autoritario nelle azioni decisionali e l’organizzazione di questo istituto è giunto al termine”. Queste parole sembrano fare riferimento a un recente incontro sulle Foibe, organizzato dall’Unione degli Istriani, che ha avuto luogo nel liceo alcune settimane fa.

La gravità dell’episodio non si ferma solo alla minaccia diretta alla preside, ma si estende all’intera comunità scolastica, generando un clima di tensione e preoccupazione. L’avvocato Ernesto Sica, ex consigliere comunale di Fratelli d’Italia, ha segnalato l’accaduto alle autorità competenti. Questo gesto, infatti, potrebbe configurarsi come un’azione intimidatoria volta a destabilizzare l’ambiente scolastico e a colpire direttamente la figura della dirigente, nota per la sua rigida gestione dell’istituto.

Le autorità locali hanno subito avviato un’indagine per identificare i responsabili di questo atto intimidatorio. La preside Fortunella Santaniello, pur visibilmente scossa dall’accaduto, ha dichiarato che continuerà a svolgere il suo ruolo con determinazione, ribadendo l’importanza di un ambiente educativo sicuro e rispettoso per tutti gli studenti e il personale.

Questo episodio mette in luce le difficoltà e le pressioni cui sono sottoposti i dirigenti scolastici, spesso bersaglio di attacchi non solo verbali ma anche fisici. La scuola dovrebbe essere un luogo di crescita e apprendimento, lontano da qualsiasi forma di violenza e intimidazione.

La comunità di Castellammare di Stabia si è stretta intorno alla preside e al personale del Liceo Classico Plinio Seniore, esprimendo solidarietà e condannando fermamente l’atto intimidatorio. Numerose sono state le manifestazioni di supporto sui social media, dove genitori, studenti ed ex alunni hanno espresso il loro sostegno alla dirigente e il loro sdegno per l’accaduto.

Questo episodio solleva importanti interrogativi sulla sicurezza nelle scuole e sull’importanza di promuovere una cultura del rispetto e della legalità. La speranza è che le indagini possano portare rapidamente all’identificazione dei responsabili, affinché possano essere presi i provvedimenti necessari per garantire la sicurezza e la serenità di tutta la comunità scolastica.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Centrosinistra vince nei capoluoghi di regione: trionfo storico nelle elezioni comunali 2024. il centrosinistra vince 17-10 sul centrodestra

Il centrosinistra conquista Bari, Firenze, Perugia e altri capoluoghi di regione nelle elezioni di giugno 2024.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare