26.3 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

giovedì, Maggio 26, 2022

Gaetano Cimmino sul comune; difficile essere puliti al 100%

Da leggere

Cimmino si difende da alcune pesanti accuse mosse nei suoi confronti

 

La notizia

 

Qualche settimana fa, la giunta comunale di Castellammare di stabia è stata sciolta a causa di alcune gravi accuse e supposizioni spuntate ai danni dei suoi componenti; da quel momento in poi, è finito sotto la lente di ingrandimento l’ex sindaco Gaetano Cimmino, il quale ha sentito la necessità di esprimersi per difendersi da alcune notizie trapelate.

 

La difesa di Cimmino

 

“Una macchina comunale malata. Con la consueta chiarezza e trasparenza di sempre voglio fare alcune considerazioni, sulla base di quanto comparso in queste ore sui media e non su atti ufficiali che ancora non mi sono stati notificati” così ha esordito Cimmino per proteggersi dalle accuse di parentele sospette “Sfido chiunque, dei miei avversari in campagna elettorale, ad attestare che nel caso della loro elezione non ci sarebbe stato nessun consigliere eletto gravato da parentele sospette”.

L’ex sindaco di Castellammare ha inoltre parlato di altre eventuali situazioni ambigue che hanno portato dall’espulsione da Palazzo Farnese “Ho segnalato qualsivoglia comportamento che ho ritenuto “sospetto” da parte dei dirigenti, ed è tutto nero su bianco ed una buona parte di tale corrispondenza è stata inviata a forze dell’ordine, Procura e Prefettura. La consapevolezza dei limiti dell’organico mi è stato evidente al punto da porre come prioritario obiettivo l’espletamento di concorsi che hanno consentito l’immissione di giovani professionalità nei settori della struttura comunale, sopperendo solo dal 2020 a carenze protrattesi nel corso di decenni.”

L’ex sindaco ha avuto delle frizioni con la deputata del 5 stelle Teresa Manzo, la quale ha evidenziato alcune situazioni potenzialmente strane nella campagna elettorale avvenuta nel lontano 2018; la stessa deputata ha adesso posto l’attenzione sui cittadini, rendendoli una priorità e lasciandosi alle spalle questioni che essi potrebbero interpretare come personali.

Cimmino, invece, continua a cercare di salvare la propria reputazione e a difendersi da tutte le accuse mossegli mentre la città si prepara ad un nuovo capitolo della propria esistenza.

 

Gaetano Cimmino sul comune; difficile essere puliti al 100%/Antonio Cascone/redazionecampania

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy