Castellammare: sequestrate 6 bici “alterate” con acceleratore
Castellammare: sequestrate 6 bici “alterate” con acceleratore
Castellammare: sequestrate 6 bici “alterate” con acceleratore

Castellammare: sequestrate 6 bici “alterate” con acceleratore

Castellammare di Stabia: 6 bici sequestrate dai Carabinieri, trovate alterate: i pedali erano isolati perché aggiunto un vero acceleratore.

 

Castellammare di Stabia: 6 bici sequestrate dai Carabinieri, trovate alterate: i pedali erano isolati perché aggiunto un vero acceleratore.

Castellammare di Stabia (Na): Sembra di essere tornati ai vecchi tempi quando si “truccavano” i motorini per farli “volare” su strada come piccoli bolidi, stavolta però tocca alle biciclette: 6 sono state sequestrate dai Carabinieri, perché “scoperte” alterate con un acceleratore montato ad arte e i pedali isolati.

Per la riuscita dell’operazione, risolutiva è la campagna dei Carabinieri e della Motorizzazione Civile di Bari per il controllo dei veicoli a due ruote elettrici, spesso utilizzati come biciclette ma modificati fino a raggiungere prestazioni tipiche degli scooter.

Grazie alla pedana mobile calibrata e utilizzata da personale tecnico della Motorizzazione, fondamentale per accertare in tempo reale la velocità dei veicoli, i Carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia hanno controllato decine di bici elettriche.

6 bici “alterate”

6 quelle sequestrate perché appunto alterate: montando un vero e proprio acceleratore e isolando i pedali, le bici diventavano veri e propri motocicli che superavano il limite di velocità imposto dalla norma.

Ai proprietari è toccata una sanzione per guida senza patente, guida senza casco, mancanza di copertura assicurativa e dei certificati di immatricolazione e circolazione per un importo complessivo circa 20mila euro.

Resta valido il punto che per certi soggetti la scelta della bici o del monopattino non è ispirata dalla concezione “green”, ma semplice moda del momento: costoro tengono comunque ad associare la potenza del loro mezzo di trasporto al grado della propria autostima, ed ecco quindi che sentono il bisogno necessario dell’ “aiuto”per sentirsi più potenti e veloci… Naturalmente col vento tra i capelli!

 

Castellammare: sequestrate 6 bici “alterate” con acceleratore – Redazione Campania – Stéphanie E. Perna

Ascolta la WebRadio