Castellammare: condannati del processo Tsunami dovranno risarcire Juve Stabia Cimmino 2
Castellammare: condannati del processo Tsunami dovranno risarcire Juve Stabia Cimmino 2

Castellammare: condannati del processo Tsunami dovranno risarcire

Castellammare di Stabia: i condannati del processo Tsunami dovranno risarcire l’ente comunale per il danno di immagine causato dalle condotte criminali.

Castellammare: condannati del processo Tsunami dovranno risarcire

Castellammare di Stabia: i condannati del processo Tsunami dovranno risarcire l’ente comunale per il danno di immagine causato dalle condotte criminali.

Castellammare di Stabia (Na): Lo ha comunicato con un post pubblicato sui canali social, il Sindaco Cimmino, l’esito del processo Tsunami a seguito del quale i condannati dovranno risarcire l’ente comunale per il danno di immagine.

Dopo Olimpo, anche i condannati nel processo Tsunami dovranno sborsare un lauto risarcimento all’ente comunale per il danno di immagine causato dalle loro condotte criminali.

Il Sindaco aveva già precedentemente, tramite una nota inoltrata all’avvocatura, di provvedere a costituire il Comune di Castellammare di Stabia come parte civile nel processo scaturito dall’inchiesta Tsunami, condotta da Carabinieri e Direzione Distrettuale Antimafia (Dda) di Napoli.

Per il primo cittadino è un segnale chiaro della ferma volontà di tutelare la città dalle ignobili condotte della malavita organizzata e di spazzarla via, in sinergia con la magistratura e le forze dell’ordine a cui inoltra i più sentiti ringraziamenti.

 

 

 

Castellammare: condannati del processo Tsunami dovranno risarcire – Redazione Campania