23.8 C
Castellammare di Stabia

Vivi Radio

martedì, Maggio 24, 2022

Bullismo e cyberbullismo; il miur istituisce la giornata nazionale

Da leggere

Ufficializzata una giornata di sensibilizzazione verso una piaga sociale fin troppo diffusa

 

Una nota dolente del paese

 

Qualsiasi italiano, girando per le strade della propria cittadina, può imbattersi con alta probabilità in un episodio di bullismo; con una probabilità forse maggiore, è possibile imbattersi in casi di cyberbullismo attraverso i social network.

Episodi del genere vedono protagonisti (in negativo) soggetti di ogni età che arrecano danno fisico e/o morale verso la vittima designata; le conseguenze sono sempre incalcolabili, e possono scaturire in situazioni ben più gravi.

Nonostante tutte le campagne di sensibilizzazione svoltesi in tutto il paese, episodi del genere continuano a mettere a ferro e fuoco la popolazione e a causare danni in maniera sempre più frequente anche ai giovani; alla luce degli scarsi risultati ottenuti finora e della quantità ingente di lavoro per le forze dell’ordine, le persone iniziano a chiedersi se esiste realmente qualcosa che ognuno di noi può fare per mettere un freno a queste spiacevoli situazioni.

 

La notizia

 

Il primo segnale degno di nota è stato dato dal MIUR, il quale ha istituito una giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo; la notizia è stata ufficializzata dal sindaco di Castellammare Gaetano Cimmino, il quale ha inoltre rassicurato la popolazione sulla presa di provvedimenti come meccanismi di supporto verso tale iniziativa.

Il primo cittadino stabiese ha infatti annunciato l’impiego futuro di personale da inserire all’interno degli ambienti scolastici come consulenza e supporto psicologico per tutti coloro i quali sentiranno il bisogno di un consulto o di denunciare eventuali episodi; un insieme di provvedimenti doverosi, anche alla luce delle implicazioni che situazioni del genere, ma non solo, infieriscono sulla quotidianità dei giovani.

Nella giornata di oggi, presso l’istituto scolastico Enzo Ferrari, si è svolto un incontro tra gli alunni della scuola e l’assessore alle politiche sociali Sabrina di Gennaro, con la partecipazione straordinaria di alcuni esperti del settore e di alcuni operatori delle forze dell’ordine; lo scopo di questa riunione è di cementificare il legame tra le istituzioni ed i loro beneficiari, con particolare riferimento alla politica di sensibilizzazione e di prevenzione verso il bullismo ed il cyberbullismo.

Un lavoro sinergico potrebbe essere la migliore arma per abbattere finalmente questa piaga e rendere il paese (e il web) un posto più sicuro per grandi e piccini.

 

Bullismo e cyberbullismo; il miur istituisce la giornata nazionale/Antonio Cascone/redazionecampania

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio

Ultime Notizie

- Pubblicità -
Cambia Impostazioni della Privacy