Sesso in strada a Bacoli, il sindaco: “Squallido chi ha ripreso e messo il video in Rete”

In data 23 luglio 2023, a Bacoli, cittadina sita alle porte di Napoli, si è verificato un episodio scandaloso di sesso in strada che ha suscitato scalpore e indignazione.

LEGGI ANCHE

In data 23 luglio 2023, a Bacoli, cittadina sita alle porte di Napoli, si è verificato un episodio scandaloso di sesso in strada che ha suscitato scalpore e indignazione.

Due giovani sono stati ripresi mentre scendevano dall’auto e si abbandonavano a un rapporto sessuale in piena strada.
Il video, girato da alcuni passanti presenti sul luogo, è diventato virale e ha generato un “tormentone” sui social media e gruppi di messaggistica, con molti utenti che lo hanno condiviso e commentato in varie forme.

La scena esplicita, oltre a essere giudicata indecente e inappropriata per la presenza di alcuni bambini, ha suscitato critiche e indignazione da parte del sindaco di Bacoli, Josi Gerardo della Ragione.
Il sindaco ha espresso disappunto e rabbia nei confronti di coloro che hanno ripreso il video e lo hanno diffuso in rete senza prendere alcuna iniziativa per mettere fine a tale degrado.
Ha definito “squallido” il comportamento di coloro che hanno ripreso la scena come se fosse uno spettacolo da godere e spargendolo virilmente sui social media.

Tuttavia, il sindaco ha lodato e ringraziato coloro che, dopo aver ripreso la scena, hanno consegnato il video alle forze dell’ordine per avviare le indagini e perseguire legalmente la coppia coinvolta.
Questa azione ha dimostrato responsabilità e rispetto per la legge.
Della Ragione ha sottolineato che la coppia sarà denunciata e dovrà affrontare le conseguenze delle loro azioni.

In conclusione,
l’episodio di sesso in strada a Bacoli ha scosso la comunità locale e ha sollevato importanti questioni riguardanti l’etica della condivisione dei contenuti online. Il sindaco ha espresso chiaramente la sua posizione contro la diffusione irresponsabile del video e ha sostenuto le indagini delle autorità competenti per far luce sull’accaduto e perseguire i responsabili.

#Bacoli #ScandaloSesso #Indignazione #EticaOnline #Scandalo

Sassuolo-Napoli, Calzona: “Osimhen e Kvaratskhelia sono speciali”

Le parole dell'allenatore azzurro, Francesco Calzona, nell'intervista dopo la super vittoria per 6-1 del suo Napoli contro il Sassuolo
Pubblicita

Ti potrebbe interessare