Napoli-Juve Stabia, servizi di controllo allo stadio “Maradona”

Napoli-Juve Stabia, grande giornata di sport e di calcio ieri all'insegna della fratellanza allo stadio "Diego Armando Maradona" ma sanzionate 10 persone

Napoli-Juve Stabia, grande giornata di sport e di calcio ieri all’insegna della fratellanza allo stadio “Diego Armando Maradona” ma sanzionate 10 persone.

Di seguito il comunicato ufficiale della Questura di Napoli sulle sanzioni disposte prima, durante e dopo la gara amichevole Napoli-Juve Stabia.

“Ieri, nell’ambito dei servizi predisposti dalla Questura per l’ordine e la sicurezza pubblica nell’area dello stadio “Maradona” in occasione dell’amichevole di calcio Napoli-Juve Stabia, gli agenti del Commissariato San Paolo, durante i servizi di filtraggio, hanno sanzionato 5 persone, di cui 3 napoletani, uno stabiese e un vicano, tra i 21 e i 31 anni, per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale e violazione del regolamento d’uso dell’impianto sportivo.

napoli juve stabia servizi di controllo

Inoltre, gli operatori e personale della Polizia Locale, durante i servizi di controllo nel perimetro dell’impianto sportivo finalizzati anche al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi e della sosta selvaggia, hanno sanzionato 5 persone che svolgevano la loro illecita attività nelle adiacenze dello stadio, rimosso 10 veicoli in divieto di sosta ed effettuato 8 sequestri di merce”.

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


ULTIME NOTIZIE