Calzona:”Champions? Siamo costretti a guardare gara dopo gara!”

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Il Napoli torna alla vittoria a Monza, rimontando lo svantaggio del primo tempo. Ecco le parole di mister Francesco Calzona nel post partita.

Le parole di mister Calzona

Qual è stata la chiave nell’intervallo?

“A fine primo tempo si parla, si analizzano i problemi e i ragazzi hanno capito perché non è successo solo oggi. Questo è quello che cerco di dire in continuazione, è la prima settimana effettiva di lavoro da quando sono qui. Con l’atteggiamento del primo tempo non saremmo andati da nessuna parte, quando giochi con squadre che ti prendono a uomo devi muoverti in continuazione sia a centrocampo che in attacco, è inutile aspettare il pallone nei piedi, la chiave della partita è stata questa. Non puoi intestardirti in dribbling che non portano a nulla, se sei marcato a uomo devi far girare la palla”

Obiettivo Champions?

“Nono dipende più da noi, siamo condannati a guardare gara dopo gara, dipende anche dagli avversari. Se facciamo come nella ripresa della partita allora ci sono delle speranze, altrimenti no”

Il morale della squadra

“Come prima cose ci vogliono le motivazioni, poi viene il resto. Col 1-2 ci siamo liberati mentalmente, giocando con pochi tocchi e facendo movimenti. Poi con la qualità che abbiamo creiamo tantissimo, anche se prendiamo due gol su due occasioni concesse e questo mi fa impazzire. Speriamo di durare di più nelle prossime”

Resterà a Napoli la prossima stagione?

“C’è un contratto che scade a giugno e un accordo con la Federazione Slovacca. E’ un matrimonio a tre molto strano, ma non so come andrà a finire. Napoli è stata la mia vita ed è tuttora la mia vita e voglio lasciare un buon ricordo, ne riparleremo a tempo debito; ora non ci penso”

De Laurentiis le ha offerto un posto nello staff per il prossimo anno?

“Non è vero che De Laurentiis mi ha offerto di restare nello staff per l’anno prossimo”


La Storia dei Campi Flegrei: Dal 1538 ai Giorni Nostri tra Eruzioni e Scosse

Un'analisi dell'attività vulcanica dei Campi Flegrei, dalle eruzioni storiche alle recenti scosse sismiche.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare