Isole - opinioni LoPiano-SaintRed

Punto Di Partenza: la Costituzione (Lo Piano Saintred)

costituzione-e-referendum
Come Punto di Partenza parliamo della nostra Costituzione. “Era” considerata come una delle migliori al Mondo. Il condizionale e’ d’obbligo  visto che i tanti politici che hanno guidato l’Italia in questi ultimi 50 anni non sono riusciti a tener cementati i Principi fondamentali dei padri fondatori.
 

I loro nomi non hanno bisogno di presentazione quando si parla di Einaudi, Croce, De Gasperi, Basile solo per citarne alcuni.

 
Oggi, quando si parla di Renzi, Boschi, Tamara, Moccia, Crepet, Cavani, sembrano personaggi in cerca d’autore: non hanno ne’ le basi culturali ne’ l’altezza politica per essere in grado di modificare la nostra Costituzione. Sembrano dilettanti allo sbaraglio, si stanno occupando di qualcosa piu’ grande di loro, sperano di poter rompere un gioiello di democrazia come fosse un giocattolo.
 
Uno fra i nostri migliori e preparati costituzionalisti, il Giudice Ferdinando Imposimato, Presidente Onorario aggiunto della Corte Costituzionale, in un’intervista rilasciata alla Stampa, parla di Renzi come di un incapace, di un burattino tenuto in piedi da occulti poteri forti, per cercare di destabilizzare la nostra Democrazia. 
 
Possibilmente manovrato dal Gruppo Bildemberg da anni “presente” in Italia, e
molto vicino al terrorismo internazionale. Il Giudice Imposimato, a distanza di 3 anni,eravamo nel 2013, sempre nella stessa intervista ha parlato di una lettera ricevuta dal suo collega Gerardo D’Ambrosio, in cui si potevano evincere seri dubbi sull’operato di questa”loggia massonica”. 
 
Il Giudice Imposimato parla ancora che secondo la teoria Renziana, si potrebbe superare il bicameralismo perfetto, il tutto a fronte di puerili motivazioni : “Con l’Italicum sapremo chi ha vinto le elezioni la sera stessa del voto”, o ancora, “con la Riforma avremo il superamento di quel Bicameralismo perfetto che attendevamo da decenni, oppure lo Stato risparmierebbe 60 milioni di euro…. tutte ridicole trovate per far scivolare il Paese verso un punto di non ritorno.
 
Gli “strateghi” del Si, continua Imposimato, non parlano certo di aver riproposto la figura dei designati dai “boss di partito”al posto degli eletti da parte dei Cittadini. L’Italia non ha bisogno di questa Riforma ma solo di classi di Governo “minimamente” decenti e capaci, non di “utili” contrappesi sul controllo delle Camere. 
 
Imposimato parla a ruota libera :
Questi cambiamenti costituzionali, non sono farina del sacco Renzi-Boschi, ma di una mente occulta che li “manovra”, se vincessero i Si, Renzi e Company avrebbero le porte spalancate per far scivolare il nostro Paese verso una sicura Dittatura.
 
Come se in Italia vi fosse un Potere occulto che mina giornalmente la nostra Democrazia, Renzi, definito da Imposimato, Premier venuto dal nulla, potrebbe essere collegato a questi poteri mondiali invisibili.
 
Se quest’ipotesi avesse un fondamento, Renzi con l’avvallo dei Si, potrebbe trascinare la nostra Repubblica Democratica in una Presidenziale come quella americana, dove un solo uomo puo’ decidere le sorti di 230 milioni di persone. 
 
Come accadde con il 43 esimo Presidente Gerorge W. Bush, che per suo volere trascino’ il suo Paese in 2 guerre sanguinose e disastrose (Iraq e Afghanistan), di cui ancora gli americani ne stanno pagando le conseguenze sia in termini di vite umane che economici.
 
Risparmio dei Costi :
 
Sul risparmio dei costi sull’accorciamento dei Senatori, Imposimato si e’ espresso in questi termini :
Altra balla colossale, cosa vuoi che siano 60 milioni di euro in confronto ai 23 miliardi spesi dalla partecipate?
 
Per finire il Magistrato ha parlato di Liberta’, Uguaglianza, Diritti dei Cittadini,  per Renzi e compagni di cordata saranno solo parole vuote e senza senso.

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale